0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Harrison Ford

Data di nascita: 13/07/1942

Luogo di nascita: Chicago

Paese: Stati Uniti

Segno zodiacale: Cancro

Harrison Ford.

Harrison Ford nasce il 13 luglio del 1942
. Frequenta il Ripon College in Wisconsin dove prende parte ad alcuni corsi di recitazione; tre giorni prima di laurearsi, però, viene espulso dalla scuola. Nel 1963 fa la sua prima comparsa ne La grande fuga. Nel 1964, insieme alla moglie Mary Marquardt (appena sposata), Harrison Ford lascia il suo Illinois natale per Hollywood, sognando una carriera nel cinema. Con piccoli ruoli di secondo piano e comparse episodiche, Harrison Ford non riesce a mantenere la sua famiglia; decide quindi di lasciare il cinema per diventare carpentiere. È allora che incontra George Lucas, un regista alle prime armi. 

Nel 1972, Lucas gli propone il suo primo ruolo importante in American Graffiti. Il successo arriva, però, con Star Wars (1976) dove interpreta il cinico Ian Solo. Nonostante la sua amicizia con l’attore, George Lucas esita prima di assegnargli il ruolo del suo nuovo film, Indiana Jones, ci vuole l’insistenza del regista Steven Spilberg per convincerlo. La saga è un successo e Harrison Ford conquista finalmente la fama di star internazionale. Indiana Jones e Ian Solo entrano a far parte dei top 50 tra gli eroi del cinema. Nel 1979, invece, Harrison recita in Apocalypse Now sotto la regia di Francis Ford CoppolaIn Blade Runner (1982) l'attore mostra un altro lato di sé: l’avventuriero pronto a tutto lascia spazio al detective privato cinico ma tenero. Nel 1983 torna a vestire i panni di Ian Solo nel terzo episodio di Guerre Stellari.
Esigente nella scelta dei film, Harrison Ford è capace di imporre le proprie idee, tant’è che tra lui e il regista Ridley Scott nascono alcune tensioni. A partire dal 1985 e da Witness (film che gli varrà la sua unica nomination agli Oscar), Harrison Ford si impegna in film meno commerciali e più forti come Mosquito Coast, A proposito di Henry o ancora Frantic. Agli inizi degli anni ’90, interpreta un agente della CIA, valoroso ma vulnerabile, in Giochi di potere (1992) e Sotto il segno del pericolo (1994). Nel 1993 Il fuggitivo gli offre un ruolo alla sua portata, quello di un marito ingiustamente accusato per l’omicidio della moglie.  Continuando nella sua corsa al successo, interpreta il presidente degli Stati Uniti in Air Force One (1997).  Dopo qualche fiasco, l’attore di film d’azione cambia genere con Le verità nascoste (2000), un thriller fantastico. Nel 2008 torna con un altro capitolo della saga Indiana Jones e nel 2014 appare sul grande schermo, dopo aver subito una metamorfosi, con la testa rasata nel thriller Il potere dei soldi. Nel 2015 recita a fianco di Blake Lively in Adaline – L’eterna giovenizza.

Harrison Ford divorzia dalla prima moglie (dalla quale ha avuto due figli) nel 1979. Sul set di Apocalypse Now conosce la sua seconda moglie, Melissa Mathison che sposa nel 1983 e dalla quale, nell’87 e nel ’91 ha altri due figli. I due, però, divorziano nel 2004. Nel 2010 sposa l’attrice Calista Flockhart da cui adotta il figlio. Inoltre, l’attore ha 3 nipoti, nati nel 1993, nel 1997 e nel 2000.
Harrison Ford ottiene la tanto ambita stella sulla Walk of Fame di Hollywod nel 2003.

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da laRedazione. Ultimo aggiornamento 9 giugno 2015 alle 17:46 da laRedazione.

Il documento intitolato «Harrison Ford» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo