0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Pranzo di Pasqua: le ricette last-minute

Cosa cucinare all'ultimo minuto per un pranzo di Pasqua veloce e gustoso? Come stupire gli ospiti improvvisi garantendosi una fama da chef? Seguendo i consigli per manicaretti rapidi e imbattibili.


Gli ospiti dell'ultimo minuto si potranno stupire facendo attenzione ai dettagli e seguendo attentamente qualche consiglio.


Una visita a sorpresa o un appuntamento preso da tempo ma del quale ci si era proprio dimenticati? Nessun problema. Mettere in tavola un pranzo di Pasqua in un attimo non è (troppo) difficile, basta seguire con attenzione alcuni consigli utili e diventare chef per un giorno a tempo record senza deludere le aspettative e senza impazzire ai fornelli. Dagli antipasti ai dolci ecco tutte le ricette last-second per non sfigurare in questa domenica di festeggiamenti. Ingredienti indispensabili: spirito festaiolo e qualche accortezza salva tempo. 


Copyright foto: Istock


Pizzettepronte in un attimo

Per preparare in un attimo un gustoso antipasto basta del pane vecchio e della passata di pomodoro.


Unpo’ di pane vecchio in casa non manca mai e allora perché non trasformarlo inun gustoso antipasto? Basta tagliarlo a fette sottili e poi infornare a bassatemperatura oleando e salando leggermente e coprendo con un paio di cucchiainidi passata di pomodoro. Dopo cinque minuti si aggiunge la mozzarella tagliata adadini e basilico, o origano, a piacere. Ecco pronte delle pizzette fatte incasa da servire tiepide o calde.


Copyright foto: Istock

Crostinipasquali

I crostini pasquali sono un antipasto sfizioso e veloce da condire a piacere.


Leuova non possono mancare nel menù di Pasqua quindi, utilizzando ancora unavolta l’immancabile pane stagionato e tagliato a fette, ecco come realizzaredei gustosi crostini. Mettete il pane nel forno e, dopo averlo oleato e salatoa piacere, copritelo con delle uova sbattute e rese più gustose con parmigianoe pepe. Quando il crostino sarà dorato guarnitelo con capperi, olivedenocciolate e un ciuffo di prezzemolo.



Copyright foto: Istock

Tortasalata (salva pranzo)

Per preparare una buona torta salata basta un po' di fantasia (e un rotolo di pasta sfoglia).


Avetetrovato in un angolo del frigo un rotolo di pasta sfoglia? Perfetto. La tortasalata è sempre una valida alternativa per gli antipasti e si può farcire apiacimento e in assoluta libertà. Per essere certi del risultato il consiglio èquello di ricordarsi sempre di praticare sul fondo della sfoglia dei piccoli foricon la forchetta (e di far attenzione che il ripieno non sia né troppo liquidoné troppo denso: il giusto, anche in questo caso, sta nel mezzo).


Copyright foto: Istock

Uovaripiene

Le uova ripiene sono un antipasto facile e veloce, basta seguire con attenzione i consigli per la cottura perfetta.


Perun pranzo di Pasqua assolutamente “tradizionale” non ci si può dimenticaredelle uova ripiene di tonno e maionese e condite, a piacimento, con un po’ digiardiniera oppure con capperi e olive. Il trucco dello chef, però, sta nelleuova perfette. Per ottenere un’impareggiabile cottura bisogna ricordarsi che leuova, a temperatura ambiente, devono essere immerse nell’acqua bollente (allaquale è stato già aggiunto un cucchiaio di aceto bianco) e poi, dopo 8-10minuti, riposte in una ciotola di acqua ghiacciata per qualche istante.


Copyright foto: Istock

FettuccineAlfredo

Le fettuccine Alfredo sono una valida (e semplice) alternativa alla classica pastasciutta.


Unprimo piatto notissimo in America ma nato a Roma negli anni della Dolce Vita.Le fettuccine Alfredo sono facilissime da preparare ma assicurano di soddisfareanche i palati più esigenti: basta far cuocere la pasta e, dopo averla scolatama non del tutto, condirla con burro e parmigiano che si andranno a fondere conla rimanente acqua di cottura creando una salsina dal gusto delicato che sipotrà ancora insaporire a piacimento con pepe oppure con noce moscata. 



Copyright foto: Istock

Frittatadi pasta


La frittata di pasta è un primo piatto semplice e veloce che conquisterà subito gli ospiti più giovani.



Perfettaper Pasqua e impagabile per pasquetta la frittata di pasta è ideale peraccontentare gli ospiti più giovani (rispettando anche la più serrata delletabelle di marcia ai fornelli).  Fatecuocere la pasta che preferite, anche se i più indicati sono gli spaghetti, poiscolatela e unitela alle uova strapazzate arricchite con provolone grattugiato,pancetta e pecorino a scaglie. A questo punto sarà sufficiente dividere ilcomposto in piccole porzioni e passarle in padella con un filo d’olio prima disalare a piacere e servire.


Copyright foto: Istock 

Fioridi peperoni

Le uova all'occhio di bue acquistano nuova vitalità se vengono cotte nei coloratissimi fiori di peperoni.


Senon volete portare in tavola l’agnello ecco una simpatica e colorataalternativa. Protagoniste ancora le uova (immancabili nel menù di questagiornata) da cuocere, però all’interno di primaverilissimi “fiori di peperoni”.Per riuscirci basta tagliare la parte inferiore dei peperoni e passarla inpadella (o al forno) poi inserire all’interno della verdura un semplice uovoall’occhio di bue e lasciar cuocere a seconda delle preferenze. Il risultatosarà un secondo vegetariano, allegro e innovativo.



Copyright foto: Istock

Colombafarcita

La colomba farcita è un'ottima (e veloce) alternativa alle torte pasquali. Il segreto è lasciar libera la fantasia.


LaColomba è il dolce tradizionale del pranzo di Pasqua in Italia ma non è affattodifficile “svecchiarla” un po’ conservando il suo fascino classico mariscrivendola in chiave un po’ più moderna. Per riuscirci via libera ai giochicon le decorazioni e i ripieni. Lo zucchero al velo come copertura renderà ildolce un po’ più magico mentre una bella quantità di cioccolato (o di marmellata) non potrà non conquistare i golosi riuniti attorno al tavolo.


Copyright foto: Istock

Ciambellepasquali

L'impasto delle ciambelle è molto semplice, per questo la preparazione può diventare un gioco adatto a tutta la famiglia.


Losapevate che la ciambella è un dolce tipico della Pasqua? Per la suaconformazione a forma di nido, idealmente pronta ad ospitare le colombe deifesteggiamenti, non può assolutamente mancare sul tavolo imbandito dei dolci edolciumi. Per velocità nulla vieta di optare per un impasto simile al Pan diSpagna da guarnire poi a piacere magari sfruttando le uova al cioccolato che,fuse a bagnomaria, daranno come risultato un’ottima glassa.


Copyright foto: Istock   

Il documento intitolato « Pranzo di Pasqua: le ricette last-minute » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.