0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Mark Ruffalo, la video intervista per Tutto può cambiare

Mark Ruffalo ha fatto scalo a Londra per presentare il film Tutto può cambiare, in cui recita accanto a Keira Knightley. L'abbiamo incontrato per un'intervista esclusiva.

Mark Ruffalo sul set del film Tutto può cambiare.


Di film, Mark Ruffalo ne ha girati tanti. Di recente l'abbiamo visto recitare nei panni (o per meglio dire nei muscoli) di Hulk in The Avengers e in quelli di un detective in Now You See Me. Tutto può cambiare segna il ritorno dell'attore americano, 46 anni, alle commedie romantiche che hanno scandito le tappe del suo percorso cinematografico (Se solo fosse vero, Una hostess tra le nuvole...).

Attenzione però, perché il film di John Carney, in uscita in Italia il 16 ottobre 2014, non è la classica pellicola all'acqua di rose. Non a caso è stato presentato in anteprima al Toronto Film Festival 2013, una delle principali kermesse cinematografiche internazionali.

Mark Ruffalo ha dovuto partecipare contemporaneamente alla promozione del film e alle riprese del nuovo capitolo della saga The Avengers, Age of Ultron (2015). Nonostante la stanchezza l'attore si è dimostrato gentile e disponibile e, con un sorriso affascinante, ci ha raccontato del personaggio che interpreta in Tutto può cambiare. Il suo Dan è un produttore discografico newyorkese che attraversa un periodo nero. Ha perso il lavoro e ha una relazione conflittuale con l'ex moglie e la figlia 14enne. La svolta arriva grazie all'incontro con Greta (Keira Knightley), una musicista abbandonata dal fidanzato (Adam Levine). Conquistato dalla sua voce, Dan decide di produrre un disco con lei, registrandolo nelle strade della Grande Mela.

Sul grande schermo come nella vita, la musica ha avuto un ruolo importante nella vita della star. Per saperne di più, non vi resta che guardare la nostra video intervista



Copyright foto e video: Kika Press / Fiona Ipert / Marin Dupraz / Le Journal des Femmes