0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Crioterapia - Definizione


Definizione

La crioterapia consiste nell’applicare del ghiaccio su una zona patologica del corpo. Il freddo infatti ha come effetto quello di calmare i dolori, diminuire un edema e far regredire gli ematomi più rapidamente. Questo metodo medico è riconosciuto fin dall’antichità fino ai nostri giorni: non è raro infatti l’utilizzo del ghiaccio o di un vaporizzatore di liquido freddo per calmare alcuni dolori. La crioterapia è altresì utilizzata per la distruzione delle verruche: in questo caso, bisogna spennellare le verruche di azoto liquido ad una temperatura molto bassa. Le virtù del freddo sono utilizzate inoltre nel corso di alcuni interventi chirurgici.
Il documento intitolato « Crioterapia - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.