0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Emorragia subaracnoidea - Definizione

Definizione

L’emorragia subaracnoidea si verifica in seguito ad un’irruzione del sangue nelle meningi provocata dalla rottura di un’arteria o di un aneurisma. Essa rappresenta dall’1 al 5% degli incidenti vascolari cerebrali e questa proporzione aumenta al 50% per gli individui che hanno meno di 35 anni.

Sintomi

Questo tipo di emorragia è caratterizzata da violenti mal di testa (cefalee), vomito e una perdita di coscienza lenta o rapida che può condurre al coma o perfino alla morte.

Il documento intitolato « Emorragia subaracnoidea - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.