Glande - Significato

Fai una domanda

Definizione

In medicina, il glande designa l’estremità del pene nell’uomo e del clitoride nella donna. Conico e bombato, il glande è, per i membri di entrambi i sessi, una zona molto sensibile al piacere.

Il glande nell'uomo e nella donna

Nella donna, il glande è costituito dalla parte visibile del clitoride.Nell’uomo, il glande comporta una fessura denominata meato uretrale deputata all’emissione di sperma e urina. Inoltre il glande è protetto da un pezzetto di pelle amovibile: il prepuzio, a meno che quest’ultimo non sia stato rimosso tramite la circoncisione.