0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Eosinofilia - Definizione

Definizione

L’eosinofilia designa un aumento degli eosinofili (un tipo di globuli bianchi) nel sangue e viene diagnosticata tramite un semplice prelievo. Può essere constatata nel corso di una malattia parassitaria a causa degli eosinofili nei meccanismi immunitari ma può anche dimostrarsi anormale e nociva nel corso di alcune affezioni, soprattutto allergiche. Ci sono allora dei rischi di complicazioni come delle lesioni a carico dei tessuti.

Il documento intitolato « Eosinofilia - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.