0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Contrazione - Definizione

Definizione

Una contrazione si definisce come l’accorciarsi di un muscolo che si confia senza che la massa diminuisca. In seguito ad uno sforzo fisico alcuni muscoli possono contrarsi e tendersi creando dei crampi o una contrattura. L’utero, principalmente costituito da muscoli, subisce delle contrazioni frequenti, soprattutto durante il ciclo mestruale, l’ovulazione, durante i rapporti sessuali e durante il parto. In quest’ultimo caso le contrazioni permettono l’apertura del collo dell’utero, la discesa e la nascita del bambino.

Il documento intitolato « Contrazione - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.