Omeopatia - Definizione

Fai una domanda

Definizione

L’omeopatia è una forma di “medicina dolce” basata su una teoria storica secondo cui una sostanza che provoca un sintomo in una persona sana potrebbe, in una persona affetta da questo stesso sintomo, farlo sparire. Al giorno d’oggi l’omeopatia è praticata da alcuni medici generalisti e su basa sull’utilizzo di sostanze attive in concentrazione infinitesimale. Esistono però molte polemiche rispetto all’utilizzo di questa tecnica terapeutica che sostengono l’inefficacia reale di queste somministrazioni che provocherebbero solamente un effetto placebo.