Ortica: proprietà e controindicazioni

Fai una domanda
L’ortica è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle orticarie, molto usata in erboristeria per le sue molteplici proprietà.



Proprietà curative

L’ortica è facilmente riconoscibile dalle sue foglie ovali ricoperte di una peluria orticante. Essa si ritrova in molte regioni dal clima temperato in tutto il mondo. L’ortica possiede virtù diuretiche che, toniche, astringenti e anti-infettive. Integratori a base di ortica o infusi di ortica (come il tè all’ortica) sono indicati per il trattamento di infezioni urinarie, calcoli renali, dolori agli arti (artrosi o reumatismi), acne, disturbi del tratto digerente e riniti allergiche. Le radici dell’ortica possono essere utilizzate dagli uomini che soffrono di iperplasia prostatica al fine di favorire il normale fluire delle urine. Rimedi popolari e omeopatici utilizzano le foglie di ortica come un rimedio antiforfora per capelli grassi, rimedio contro l’orticaria, le ustioni, il prurito e gotta.

Controindicazioni

L’utilizzo dell’ortica non è consigliato a donne incinte o che allattano e a bambini al di sotto dei 12 anni. Essa viene ugualmente controindicata in caso di edema o di cancro della prostata. Inoltre soggetti ipersensibili ai suoi agenti chimici o chi presenta ritenzione idrica correlata ad una funzionalità renale o cardiaca ridotta devono evitare l’utilizzo di questo composto.

Interazioni

L’utilizzo dell’ortica come rimedio erboristico potrebbe comportare interazioni se assunto in concomitanza con farmaci quali: diuretici, sedativi, ipotensivi e farmaci anti diabete (ipoglicemizzanti). Inoltre, per chi assume integratori di ferro, l’ortica potrebbe compromettere le cellule ematiche formando complessi mal assorbibili e insolubili.

Effetti secondari indesiderati

I rari effetti secondari correlati all’assunzione di ortica possono essere: nausea, diarrea e allergie di tipo cutaneo. Negli uomini che assumono l’otica per disturbi di tipo prostatico è possibile riscontrare problemi correlati all’erezione. Se si è sotto trattamento farmacologico, prima di iniziare un trattamento fitoterapeutico a base di ortica chiedere consulto al proprio medico o farmacista di fiducia.

Dove comprare l'ortica

L'ortica è venduta sotto forma di diversi rimedi: farmaci omeopatici, sciroppo, olio essenziale d'ortica, ortica fresca o essiccata e infusi, eccetera. Mentre i prodotti a base di radice o foglie di ortica essiccata si trovano facilmente in erboristeria o in farmacia, sotto forma di capsule o compresse (integratori) l'ortica fresca è difficile da trovare. Si può, però, coltivare l'ortica in campagna o nel proprio giardino e utilizzarla per realizzare ricette a base di ortica gustose e nutrienti.


Foto: © Alfio Scisetti - 123RF