Esidrex®: indicazioni, posologia ed effetti secondari

Fai una domanda
Esidrex® è un farmaco utilizzato nel trattamento di alcuni tipi di edema e in caso di ipertensione arteriosa. Esso viene somministrato per via orale sotto forma di compresse.



Indicazioni

Esidrex® è un diuretico mirato ad agire sui reni. Il suo principio attivo è il idroclorotiazide. Il farmaco permette di trattare diversi tipi di edema: quelli formatisi a livello dei reni, del cuore o del fegato. In caso di edema d’origine epatica, esso è spesso combinato ad un diuretico risparmiatore di potassio. Esidrex® ha ugualmente un effetto antipertensivo che gli permette di regolare la pressione arteriosa quando questa risulta essere elevata, in modo anormale (ipertensione).

Posologia

La posologia di Esidrex® varia a seconda del disturbo da trattare e dalla sua gravità. In caso di edema la posologia varia dai 50 ai 100mg al giorno ad inizio trattamento, da 25 a 50mg al giorno o ogni due giorni durante la fase di mantenimento (da non superare i 200mg al giorno). Per l’ipertensione arteriosa, invece, la somministrazione dai 12.5 ai 50mg al giorno. Da notare che in tali casi se la pressione risulta ancora irregolare dopo le 3 o 4 settimane dal trattamento, può essere associato a Esidrex® un altro farmaco antipertensivo. Le compresse sono da assumere durante o al di fuori dei pasti.

Controindicazioni

Questo farmaco non deve essere prescritto a coloro che presentano una grave insufficienza renale, un’anuria importante (abbassamento del volume di urina nella vescica); celiachia o allergia di altro tipo al grano. Esso è controindicato in caso di allergia al principio attivo o agli altri componenti contenuti nella sa formulazione chimica, in particolare l’amido di frumento.

Effetti secondari

Come tutti i diuretici, Esidrex® può essere responsabile di un gran numero di effetti indesiderati. Tra questi i più frequenti riguardano i disturbi del metabolismo. Più di un paziente su dieci, infatti, presenta ipokaliemia (abbassamento del tasso di potassio nel sangue) o iperlipidemia (eccesso di lipidi). Questo farmaco può comportare anche disturbi digestivi, eruzioni cutanee e impotenza.

Gravidanza ed allattamento

L’utilizzo di Esidrex® è sconsigliato durante la gravidanza e l’allattamento.Tuttavia, esso può essere autorizzato per il trattamento di ipertensione, in quei casi in cui altri trattamenti proposti in precedenza non si sono rivelati utili a regolare la pressione del paziente.