Tonsillectomia: intervento per adulti e bambini

Fai una domanda
La tonsillectomia è un intervento in cui si asportano chirurgicamente le tonsille. Ecco una spiegazione dell’intervento e i tempi di recupero (per adulti e bambini).


Intervento di tonsillectomia

L’asportazione chirurgica delle tonsille palatine (comunemente chiamate tonsille), nota come tonsillectomia, è necessaria nel momento in cui le tonsille vengono colpite da infiammazioni, rare patologia ed infezioni.
Nella maggior parte dei casi gli intervento si svolge in anestesia generale, per poi intervenire con il classico intervento di rimozione a freddo: con l’ausilio di un bisturi, le tonsille vengono sezionate, legate alla base ed asportate.

Tonsillectomia laser

Altro metodo per l’asportazione chirurgica delle tonsille è il laser. Con questa tecnica le tonsille vengono colpite con dei raggi ad alta energia. Questo tipo di intervento è più costoso, ma il rischio di emorragia legatovi è considerevolmente minore rispetto all’intervento di rimozione a freddo.

Operazione alle tonsille: le altre tecniche

Oltre alla rimozione a freddo e quella laser esistono anche altri tipi di intervento di tonsillectomia. Nella diatermia, con l’ausilio di una sonda elettrica si genera calore fino a bruciare le tonsille stesse. In questo intervento l’emorragia post-operatoria è molto più limitata. Abbiamo, inoltre, la rimozione con bisturi ad ultrasuoni o l’ablazione fredda che consta nello stesso meccanismo della diatermia, ma a temperature più basse (40°-60°).
In ogni caso l’intervento dura cira 20 minuti.

Convalescenza e tempi di recupero

La tonsillectomia è un intervento che si svolge in ambulatorio e l’osservazione post-operatoria dura tra le 4 e le 8 ore, dopo le quali il paziente può lasciare l’ospedale. Nel soggetto operato il dolore diminuisce in circa una settimana, fino ad osservare dei sensibili miglioramenti al termine della seconda settimana. Si consiglia totale ripone e fondamentale per una ripresa ottimale è l’igiene: evitare posti affollati, lavare denti e bocca dopo ogni pasto.


FOTO:© choreograph/123RF