Pastorizzazione – Definizione

Fai una domanda

Definizione

La pastorizzazione è una tecnica di conservazione degli alimenti. Per pastorizzare gli alimenti, è necessario portarli ad alta temperatura, per un dato periodo di tempo, per poi lasciarli raffreddare ed eventualmente conservare. Grazie all' esperienza inerente alla stabilizzazione del vino di Louis Pasteur, che si è iniziato ad utilizzare questo procedimento, fino al 1886, quando il chimico Franz von Soxhlet raccomandò la pastorizzazione del latte, al fine di eliminare eventuali batteri e virus dannosi per la salute. Anche in Italia non mancano le polemiche in merito all’utilizzo del latte crudo e del latte pastorizzato per la produzione dei formaggi, sopratutto in ambito casalingo e di piccole produzioni dirette, produttore, consumatore. Oltre il latte alla pastorizzazione del latte, esistono metodi per pastorizzare anche le uova.