0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Interferone - Definizione


Definizione

L’interferone è una proteina prodotta principalmente dal sistema immunitario. Gli interferenti difendono l’organismo contro gli attacchi virali: una cellula infettata da un virus sintetizza questa molecola, il cui ruolo sarà di informare le altre cellule della presenza del virus. A questo punto un’altra proteina, fabbricata dalle cellule avvertite, avrà come effetto di impedire la moltiplicazione del virus. Gli interferenti hanno anche effetti sulla proliferazione cellulare nell’evoluzione di certi tumori maligni. Questi sono così principalmente utilizzati in cancerologia, in immunologia e nel trattamento dell’epatite C cronica e della sclerosi multipla.
Il documento intitolato « Interferone - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.