0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Midrasi - Definizione


Definizione

La midrasi definisce un aumento della dilatazione delle pupille, il cerchio nero situato in mezzo all’iride, parte colorata al centro dell’occhio. Di norma, questo fenomeno si produce per adattare la visione quando cala la luce, per permettere di captare il maggior numero di raggi luminosi. 

Al contrario in caso di esposizione a grandi quantità di luce, la pupilla si contrae: si parla di miosi, e il riflesso miotatico si testa illuminando un occhio alla volta. La pupilla si contrare alla luce e si dilata al buio. La midrasi indica lo stato anomalo di dilatazione della pupilla. 

Questa può riguardare i due occhi, in caso di alcune intossicazione e in caso di morte cerebrale, ma può anche colpire un solo occhio. Quest’ultimo caso può essere sintomo di diverse malattie e in caso di sintomi neurologici o di disturbi di coscienza, si può sospettare di disturbi di ordine cerebrale, come la compressione di una parte di cervello.

Una TAC, una risonanza magnetica o un consulto oftalmologico o dev’essere praticato d’urgenza se si riscontra la sintomatologia di cui sopra.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo