0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Pareo mare: guida fashion all'accessorio dell'estate

Il pareo per il mare è l'accessorio più eclettico del beachwear e, come ogni anno, torna protagonista della moda balneare. Ecco come sceglierlo e come indossarlo.
 

Pareo mare: l'accessorio più eclettico del beachwear ritorna protagonista anche nella moda mare dell'estate targata 2017. © haveseen/123rf


Pareo mare: due semplici parole che sanno di estate, di spiaggia e di salsedine. Non solo, però. Parlando di parei, infatti, si parla anche - e soprattutto - di divise fashion (ed eclettiche) da sfoggiare sul bagnasciuga e lungomare che, occupando pochissimo spazio nella valigia delle vacanze, saranno tra i must have irrinunciabili per i periodi fuori porta di fronte alle onde. Il perché, d'altra parte, è presto detto: colorati o one color, piccoli o grandi, decorati o lisci questi capi dell'abbigliamento marino si prestano a mille possibili interpretazioni e accompagnano il look 24 ore su 24 trasformandosi da copricostume a alleati contro il freddo. Ecco come sceglierli e come indossarli.
 

Parei mare: quale scegliere?

Parei mare coloratissimi nella collezione Parah dell'estate 2017. © Parah

Il mondo dei parei mare è ampio e variegato e, tra versioni cortissime e alternative lunghe, modelli sfrangiati o decorati e pezzi di stoffa più lineari, c'è solo l'imbarazzo della scelta. E la moda disegnata per l'estate 2017, ovviamente, non fa eccezione.

OVS, per esempio, propone una linea ispirata all'austerità cromatica con tanti modelli one color destinati a entrare a pieno titolo nelle divise delle fashioniste che amano i look più sobri.

Simile la collezione firmata Calzedonia che, da parte sua, si orienta verso le suggestioni del bianco e del nero che sono perfette in abbinamento con costumi interi super chic o con modaioli trikini.

Egualmente interessante, ma ben più vitaminica dal punto di vista della palette cromatica, è poi la linea disegnata per la Spring/Summer in corso da Parah con tanti parei in versione multi-colore da accostare a due pezzi (preferibilmente en pendant) dal mood giovanile e disinvolto.
 

Pareo: come indossarlo?

Pareo: come indossarlo? Di giorno il consiglio più cool è quello di abbinarlo al costume come consiglia Mint&Berry. © Mint&Berry

Detto questo, però, resta il "problema" di come indossare il pareo. Il primo suggerimento è quello di abbinarlo al costume per sfoggiarlo sia lungo mare in occasione delle passeggiate sul bagnasciuga, sia nei pressi della spiaggia per concedersi un attimo di ristoro al bar senza rinunciare a un look ricercato. In questi due casi è possibile indossarlo legato sul seno di modo da creare una sorta di abitino (che sarà più o meno lungo a seconda delle dimensioni dell'accessorio prescelto) o, in alternativa, semplicemente drappeggiato in vita per ottenere una gonna che potrà essere - o meno - abbinata a una t-shirt en pendant o, semplicemente, indossata direttamente sul costume.

Per la sera, invece, il pareo potrà trasformarsi in un'utilissima stola da portare sui vestiti estivi per evitare di patire il freddo in occasione delle serate più fresche. Per ultimo ma non ultimo in termini d'importanza, poi, ecco che i mini-pareo potranno facilmente trasformarsi in utilissimi foulard abbinandosi a golf o giubbottini leggeri (magari in denim) per portare un tocco balneare anche ai look più urban.

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo