0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Alessandro Preziosi

Data di nascita: 19/04/1973

Luogo di nascita: Napoli

Paese: Italia

Segno zodiacale: Ariete

 

Alessandro Preziosi.

Alessandro Preziosi nasce, il 19 aprile del 1973 a Napoli da genitori avvocati. Laureatosi in Giurisprudenza all’Università Federico II, abbandona ben presto la carriera di avvocato per dedicarsi alla sua passione, la recitazione. Televisione, cinema e soprattutto teatro: la carriera di Alessandro Preziosi è vasta e ricca di successi e riconoscimenti.

L’esordio televisivo avviene nel 1996 quando partecipa, vincendola, a una puntata dello show Beato tra le donne condotto da Paolo Bonolis.
Alla fine degli anni Novanta, Preziosi inizia la sua carriera di attore con le soap opera Vivere e Una donna per amico. La vera consacrazione arriva nel 2003 grazie alla serie tv di Canale 5 Elisa di Rivombrosa che gli regala un Telegatto. Dopo la miniserie di Raidue Il capitano, nel 2008 l’attore torna sul piccolo schermo con una fortunata serie tv intitolata Il commissario de Luca
Nel 2010 è la volta della miniserie Sant'Agostino, mentre l’anno successivo recita al fianco di Anna Valle nella serie tv Un amore e una vendetta.

Alla carriera televisiva si affianca quella cinematografica che debutta nel 2001 con il film A Lele - Il caso Scieri, diretto da Giorgio Reale. Nel 2004 è di nuovo al cinema in Vaniglia e cioccolato al fianco di Maria Grazia Cuccinotta, mentre tre anni dopo viene diretto da Roberto Faenza nel film, tratto dall’omonimo romanzo di De Roberto, I viceréDopo Il sangue dei vinti (2008), insieme a Michele Placido, e Mine vaganti (2010), diretto da Ferzan Opzetek, nel 2013 lo troviamo nei panni di un chirurgo plastico nel grottesco Il volto di un’altra.

Parallelamente alla carriera televisiva, quella teatrale inizia a metà degli anni Novanta con Trappola per topi, Monologhi e La strana quiete, e prosegue con l’Amleto di Antonio Calenda, in cui recita la parte di Laerte. 
Dopo il monologo Il ponte (2008), che produce e interpreta, l’attore campano si occupa di una riduzione dell’Amleto su testi di Eugenio Montale che interpreta in una lunga tournée estiva nella stagione 2008/2010.
Già direttore dell’Accademia Europea d’Arte Drammatica di Roma, nel 2011 Preziosi viene nominato direttore artistico del Teatro Stabile dell’Abruzzo. Nel 2012, con il Cyrano de Bergerac, conquista il Premio Persefone come migliore attore di prosa classica.

Nal 2016 recita nei panni di Filippo Brunelleschi nella nuova serie tv anglo-italiana I Medici: Masters of Florence in onda su Rai 1 dal 18 ottobre. La serie racconta le vicissitudini e la vita dei Signori che tennero Firenze (prima e la Toscana poi) dal XV al XVIII secolo. 


La vita privata di Alessandro Preziosi 

Nel 1995 Alessandro ha avuto il suo primo figlio (Andrea Edoardo) nato dalla relazione con l'allora fidanzata Rossella Zito
Nel 2003, sul set di Elisa di Rivombrosa, Preziosi incontra Vittoria Puccini che sarà la sua compagna per sette anni e dalla quale avrà una figlia di nome Elena.
Attualmente l'attore partenopeo è in coppia con Greta Carandini, di diciassette anni più giovane di lui. 

 Copyright Foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Alessandro Preziosi» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo