0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Tendenze Primavera - Estate 2017: fiocchi e volant in stile minimal

La fashion week di Parigi porta in passerella le collezioni Primavera/Estate 2017. Scopriamo insieme le tendenze per le stagioni più calde. 

Abiti lunghi e linee fluide d'ispirazione teatrale per Escada.


La fashion week di Parigi si chiude il 5 ottobre lasciando dietro di sé tendenze e must have per la Primavera/Estate 2017. Cosa indosseremo nelle prossime stagioni soleggiate? Naturalmente colori e colori, ma in stile minimal. Noi abbiamo avuto la possibilità di sbirciare le proposizioni di Escada, marchio di lusso tedesco che vanta la sua presenza in America del Nord, Europa Occidentale e Asia.  
Questo marchio ci propone, oltre alla sua linea di punta di ispirazione africana, una collezione Escada Resort, ispirata ai lavori artistici del pittore e fotografo David Hockney e una collezione Escada SPORT, che di sportivo ha ben poco, ma è, in effetti, più accessibile rispetto alle altre. 

Partendo dall'osservazioni di questi capi possiamo ritrovare delle tendenze più generali, ma non assolute. Una cosa è però certa, dalle collezioni ispirate ai grandi giardini italiani a quelle che riprendono quadri e movimenti artistici della moda anni 70, nella Primavera - Estate 2017 saranno i colori a farla da padrone. Ma non è tutto, i colori si scagliano potenti su abiti lunghi con linee fluide che ricordano le quinte di un teatro, o tagli più netti che giocano molto sulla lunghezza. 

Largo ai cerchi! 

Gonna in cuoio i cui cerchi sono realizzati con la tecnica di taglio al laser subacqueo per Escada.

Le righe che hanno spopolato nel 2016 restano presenti, ma lasciano spazio anche a forme geometriche più complesse come i cerchi. 
Nel caso di capi di cuoio, come per esempio nella collezione Escada Primavera/Estate 2017, le circonferenze sono realizzate grazie ad una nuova tecnica di taglio al laser subacqueo che permette di ricavare le forme tagliando il tessuto sott'acqua per rispettarne il pregio.
Grande interesse per i dettagli più piccoli realizzati con sapiente precisione, come inserti in Swarovsky, bottoncini per camiciette e abiti lunghi da cocktail e cinture realizzate con intrecci in cuoio. 



Must have: i pantaloni 

I pantaloni a vita alta con cintura a fiocco non possono mancare nel guardaroba di una fashion addict la prossima primavera, parola di Escada.

Il capo che non può mancare nel nostro guardaroba primaverile (e poi estivo) sono i pantaloni a vita alta dalla linea non troppo stretta tenuti in vita da un fiocco laterale. In Escada come in Gucci ritroviamo questa tendenza all'utilizzo di fiocchi e volant, ma sempre come accessorio delicato che accompagna e abbellisce l'abito senza sgraziarlo e renderlo pomposo. 
Per quanto riguarda invece le gonne anche in questo caso il corto non è visto di buon occhio, almeno nella collezione che ci presena Escada in cui si privilegiano gonne al ginocchio, poco sopra o addirittura quasi alla caviglia, possibilmente plissettate, arricchite con volant (ancora protagonisti) o di cuoio da abbinare a top lunghi o, in alternativa, a semplici t-shirt. L'abbinamento gonna - crop top, che lascia scoperto un po' di ventre, must have dell'Autunno/Inverno 2016, è invece destinato a cedere (almeno un po') il passo ad altri abbinamenti, anche se nelle collezioni presentate da Alberta Ferretti e Blumarine resta un'accoppiata in voga.
Per le amanti della mini-jupe consigliamo di dare uno sguardo alla collezione Primavera - Estate 2017 di Dolce&Gabbana chi ci porpone una serie di mini-gonne fantasiose, come quella con stampa pianoforte o quella con fiori in rilievo. 


Giacche geometriche 

Giacca dritta di un leggerissimo rosa pastello, Escada.

Altro indispensabile del guardaroba fashion per la stagione calda sono le giacche.
Che sia lungo o corto, che ricordi uno scialle o un cappotto invernale, infatti, questo capo non può mancare nel guardaroba di una vera fashion victim
Escada ne propone dal taglio netto e geometrico e dalla tinta unita che arrivano al fondo schiena e restano aperte a mo' di scialle per dare un tocco chic al nostro look. 
Se preferiamo invece capi di lunghezza media possiamo optare per una stola o per una giacca alla coscia dritta (magari nella versione rosa pastello)
Le giacche spopolano anche nel Prêt-à-porter di Chanel che ne propone dalla lunghezza media o corte con diverse fantasie dicendo no alla tinta unita.
Alternativa valida è il golf lungo che, rigorosamente nella versione con manica a tre quarti, può sostituire il classico cappottino alleggerendo così il nostro look primaverile. 

Insomma anche quest'anno la fashion week ha dettato le regole e abbiamo capito i concetti di base: fiocchi, volant, tinte unite e colori, il tutto sempre in atmosfera minimal, perché si sa, il troppo storpia. 

Copyright foto: Escada
Il documento intitolato « Tendenze Primavera - Estate 2017: fiocchi e volant in stile minimal » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.