0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Andrea Navedo: chi è mamma Xiomara di Jane the Virgin

Sul set di "Jane the Virgin", la serie tv che torna su Rai2 il 29 e il 30 giugno, Andrea Navedo è la mamma della protagonista: un ruolo affine alla sua esperienza personale.

Andrea Navedo, classe 1977, è figlia di una ragazza madre, un destino che l'avvicina al suo ruolo in "Jane the Virgin".

Portoricana di seconda generazione, nata nel Bronx e cresciuta a New York City, Andrea Navedo sbarca sul piccolo schermo italiano con l’acclamata e premiata Jane the Virgin che torna su Rai2, in prima serata, martedì 29 giugno, la serie tv basata sulla telenovela venezuelana Juana la virgen. Rivisitata con una nota di thriller, segue le vicende di Jane Villanueva (Gina Rodriguez che per il ruolo si è aggiudicata il Golden Globe 2015), cameriera 23enne illibata e dai sogni grandi che, a causa di un’inseminazione artificialmente fatta per sbaglio (dal medico) rimane incinta e decide di tenere il bambino. 

 

Andrea, classe 1977, veste i panni di Xiomara, la madre della giovane. Una donna che, a sua volta, rimase incinta a 16 anni e che quindi sa bene quale sorte abbia scelto la figlia. Ruolo che non solo ha convinto la critica (che nel 2015 l’ha premiata con l’Imagen Award for Best Supporting Actress) ma anche la protagonista stessa, dal momento che anche Andrea è figlia di una giovane ragazza madre. Condizione che, però, non l’ha certo limitata professionalmente, anzi. Ancora prima di laurearsi con successo alla State University di New York nel 1998 con indirizzo teatrale aveva già iniziato a recitare. Dalla tesi in poi non si è mai fermata. 

 

Dal 1995 al 1997 è stata Linda Soto in One Life to Live, soap opera della ABC; nel 1999, Theresa Sandoval in Guiding Light, soap opera firmata CBS. Tra un set e l’altro, nel 1996 ha avuto qualche parte in Girl 6 e in New York Undercover e The District. Nel 2001 il debutto al cinema nella commedia Double Take.

E ancora: dal 2001 al 2004, Andrea ha interpretato il detective Ana Cordova in Law & Order; a seguire è stata sui set di Criminal Intent, Damages e Blue Bloods. Nel frattempo (e negli anni a venire) è stato il cinema a tenerla impegnata: da Washington Heights (2002) a El Cantante, insieme a Marc Anthony e Jennifer Lopez fino Remember Me, al fianco di Robert Pattinson, Emilie de Ravin, Pierce Brosnan e Chris Cooper. Senza dimenticare i ruoli in How to Make It in America, Golden Boy e (ancora) Law & Order: Unità vittime speciali. Prima di sbarcare sul set di Jane the Virgin, Andrea ha recitato anche in Superfast!, parodia di The Fast and the Furious

 

Una carriera intensa, vissuta al fianco dell’amore della sua vita che nel 2000 è diventato suo marito e le ha dato due figli, Ava e Nico. Il tutto all’insegna della massima privacy. Perché lei, che su Twitter si descrive “madre, moglie, attrice, sognatrice” e cita Paulo Coelho - “…quando desideri qualcosa, tutto l'universo cospira affinché tu lo realizzi”- non ha grilli per la testa ma grandi sogni e tutta l’intenzione di realizzarli. Con il benestare dell’universo, s’intende.

 

Copyright foto: Kika Press

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo