Leggings trasparenti: quando e come indossarli?

Fai una domanda

I pantacollant dall’effetto vedo-non-vedo sono di gran moda per l’Estate 2016 ma attenzione a scegliere il giusto modello, l’abbinamento corretto e – soprattutto – a sfoggiarli solo nelle occasioni adatte.

 

I leggings trasparenti sono tra i must della bella stagione: ecco come e quando indossarli (senza esagerare).


Leggings trasparenti, sì o no? Se lo chiedono intere legioni di fashion addicted alle prese con il dubbio modaiolo dell’estate targata 2016. In realtà, però, come al solito il giusto sta nel mezzo ed è impossibile schierarsi completamente pro o contro questo capo sensuale che può nascondere delle interessanti possibilità stilistiche a patto, però, di essere sfoggiato solo nelle occasioni giusto e di essere scelto in modelli non troppo impegnativi.

 

Pantacollant trasparenti ai lati

La trasparenza, dunque, potenzialmente sì, ma – in generale – sarà meglio limitarla a porzioni specifiche dei leggings come, per esempio, i due lati delle gambe. In questo caso, però, i materiali nei quali possono essere realizzate queste trasparenze possibili sono vari e interessantissimi. Per le amanti di uno stile più bon-ton, ad esempio, largo agli inserti realizzati in pizzo che possono essere più o meno spessi e si devono abbinare a qualche inserto semi-trasparente da sfoggiare anche nella parte superiore dell’outfit e da osare nel look di ogni giorno. Privilegiate uno stile rock? Largo ai leggings con inserti in vinile (effetto vetro) da osare con t-shirt e crop top anche per il look della sera.  

 

Leggings trasparenti in palestra? La risposta è no!

Attenzione, però, a non esagerare tentando i leggings trasparenti in contesti poco adatti a questo capo seducente ma, molto spesso, un po’ eccessivo. Per gli outfit delle sessioni in palestra, ad esempio, i leggings effetto vedo-non-vedo sono poco indicati ed è meglio preferire lo stesso capo ma in una versione realizzata ad hoc magari in tessuto tecnico molto traspirante.

 

Trasparenza involontaria: come evitarla con i leggings

In ultimo, poi, attenzione alle trasparenze involontarie che – spesso – si possono manifestare quando il tessuto dei leggings è troppo poco spesso ma che – altrettanto spesso – possono dare origine a siparietti piuttosto imbarazzanti. Per evitarli attenzione a scegliere modelli fascianti ma senza eccessi e, soprattutto, caratterizzati da una stoffa piuttosto corposa e se poi volete essere certe di non correre rischi sfoggiate i leggings con una tunichetta lunga o con una maxi t-shirt.

 

Copyright foto:  Fotolia

Potrebbe anche interessarti