0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

7 chili in 7 giorni (e altre diete da film)

7 chili in 7 giorni: forse il film più conosciuto, tra quelli italiani, sul tema della ricerca del peso perfetto. Ecco tutte le diete (e affini) da grande schermo.


7 chili in 7 giorni, film che in Italia ci ha parlato degli eccessi delle diete.


7 chili in 7 giorni, accanto a tante versioni americane che hanno deriso o celebrato il tema dieta e peso. Eccone alcuni:

7 chili in 7 giorni (1986)

Con Renato Pozzetto e Carlo Verdone, titolari di una dubbia clinica per obesi che, come da titolo, promette fantomatici immediati dimagrimenti. Allettati, accorrono i pazienti, ma le cose non vanno come previsto: si sa, al cinema come nella vita, certe promesse hanno vita corta.

Per un corpo perfetto (1997)

Una giovane ginnasta, che inizia l'attività agonistica piena di sogni e speranze, per scontrarsi presto con una realtà fatta da diete massacranti, ambizioni eccessive, competizione cattiva e lo spettro, tra le sue compagne in perenne lotta per il corpo perfetto, dei disordini alimentari...

Amore a prima svista (2001)

Gwyneth Paltrow è Rosemary, una timida, profonda e interessante, donna obesa. Jack Black interpreta invece un playboy non troppo affascinate ma costantemente alla ricerca di donne bellissime. Per punirlo della sua superficialità, un guru dell'ipnosi lo condanna a vedere le persone solo in base alla loro interiorità. E tra lo sgomento dei suo amici, lui vedrà Rosemary per l'attraente donna che, sotto la ciccia, lei è.

Il diario di Bridget Jones (2001)

Trentenne frustrata e alla ricerca del vero amore, è il vero simbolo dell'accettazione (più o meno) e della lotta (molto più che meno) con la bilancia, le zip che non si chiudono e la biancheria contenitiva dallo scarso appealing. La ricerca (e la scoperta) di un amore maturo e duraturo, ci dimostra, passano anche dalla propria volontà (anche di far funzionare una dieta).

Super Size Me (2004)

Il documentario di Morgan Spurlock mostra gli effetti della peggior dieta dell'ultimo millennio, quella a base di cibo-spazzatura e hamburger da fast food. Quasi all'inverso del film italiano di Pozzetto e Verdone, l'uomo riesce a prendere 5 chili in 5 giorni, oltre a sviluppare una forma di depressione e dipendenza in un tempo impressionantemente breve.

Ecco quindi come anche al cinema potrete imparare le basi di una sana alimentazione che non sfoci, però, negli eccessi.

Copyright foto: You Tube
Il documento intitolato « 7 chili in 7 giorni (e altre diete da film) » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.