0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Prendersi cura dei piedi in dieci gesti

Come avere dei piedi perfetti?

Non aspettate le vacanze per prendervi cura dei vostri piedi.


Spesso decidiamo di prenderci cura dei nostri piedi solo con l'arrivo dell'estate. Invece, la pedicure andrebbe fatta tutto l'anno! Dal pediluvio all'applicazione dello smalto, vediamo come avere dei piedi perfetti... a prova di sandali!

Copyright foto: Istock

Fare un pediluvio

Il pediluvio è il primo step della pedicure.


Concedetevi un momento di relax con un pediluvio. L'effetto varia a seconda della temperatura: l’acqua fredda riattiva la circolazione, mentre l'acqua calda (ma non bollente) favorisce il relax. Non dimenticatevi di aggiungere dei sali da bagno; in alternativa, va bene anche una manciata di sale grosso.

Copyright foto: Istock

Eliminare le cellule morte

Eliminate le cellule morte con uno scrub.


Quando avete i piedi immersi nell'acqua, eliminate le cellule morte utilizzando un guanto di crine o uno scrub. Fate dei movimenti circolari, insistendo sul tallone e sulle altre zone in cui la pelle tende a ispessirsi.

Copyright foto: Istock

Sistemare le cuticole

Un bastoncino di legno è perfetto per rimuovere le cuticole.


Dopo il bagno, le cuticole sono ammorbidite dall'azione emolliente dell'acqua. Approfittatene per rimuoverle con un apposito bastoncino di legno o un respingi cuticole.

Copyright foto: Istock

Levigare le callosità

Levigate le zone callose per avere una pelle liscia come la seta.


Se avete fatto lo scrub, i vostri piedi dovrebbero essere più morbidi e meno rugosi. Perfezionate la vostra pedicure levigando le zone callose con una pietra pomice o una raspa per piedi. Non usate degli strumenti taglienti, rischiate di farvi male!

Copyright foto: Istock

Applicare una crema idratante

Coccolate i vostri piedi con una crema idratante.


I piedi subiscono dei traumi ogni giorno (camminate sui tacchi, sulla sabbia bollente, allenamenti in palestra con le scarpe da ginnastica...). Approfittate della notte per regalare loro un trattamento rigenerante. Prima di andare a letto, fate un massaggio ai piedi con una crema idratante specifica. Infilate delle calzine di cotone. Non è ultra-sexy, ma al risveglio la vostra pelle sarà liscia come la seta!

Copyright foto: Istock

Limare le unghie

Per accorciare le unghie dei piedi, basta una lima.


Le unghie lunghe favoriscono l'accumulo di impurità e lo sviluppo di infezioni. Accorciarle permette di conservare un'igiene migliore. Lasciate da parte il tronchesino, più adatto per le mani. Preferite delle forbici con i bordi dritti o una semplice lima, per dare loro una forma rotonda o quadrata.

Copyright foto: Istock

Prendersi cura delle unghie

Le unghie devono essere ben pulite prima di mettere lo smalto.


Prima di mettere lo smalto, eliminate i residui di quello vecchio con un solvente senza acetone. Levigate le unghie usando un mattoncino a due o quattro facce, per uniformarne la superficie.

Copyright foto: Istock

Mettere lo smalto

Lo smalto è il tocco finale della pedicure.


Che pedicure sarebbe senza lo smalto? Prima di applicarlo, stendete su tutte le unghie una base trasparente. Poi, applicate due passate di smalto, aspettando qualche minuto tra l'una e l'altra. Per finire, stendete un top coat, per proteggere il colore e renderlo più brillante.

Copyright foto: Istock

Usare la crema solare

Anche i piedi hanno bisogno di essere protteti con la crema solare.


Capita spesso di scottarsi i piedi quando ci si abbronza. E questo perché ci si dimentica di mettere la crema! Prima di prendere il sole, spalmate sui piedi una crema con un indice di protezione alto (almeno 30). Se non amate il contatto della sabbia sulle dita dei piedi, scegliete una texture non appiccicosa.

Copyright foto: Istock

Andare dall'estetista

Regalatevi una pedicure dall'estetista di tanto in tanto.


Anche se coccolate i vostri piedi almeno una volta alla settimana, è meglio che facciate una pedicure dall'estetista di tanto in tanto. Oltre a farne una (indispensabile!) prima di andare al mare, prendete appuntamento anche durante l'inverno, almeno una volta al mese (alla peggio ogni due mesi). Nel frattempo, prendetevi cura dei vostri piedi anche a casa vostra!

Copyright foto: Istock
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo