0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

10 trucchi per avere i capelli lunghi e glamour

Come avere una chioma setosa?

Basta seguire qualche consiglio per avere dei capelli lunghi perfetti.


I capelli lunghi conferiscono fascino e femminilità. È importante occuparsene adeguatamente, anche se questo richiede tempo e attenzione. Basta conoscere e mettere in pratica qualche piccolo trucco: avrete una chioma brillante e setosa!

Copryright foto: Istock

Scegliete la tonalità giusta

La tinta deve essere scelta in base alla natura dei vostri capelli.


Quando si hanno i capelli lunghi, si è spesso tentate dalla tinta, per dare luce e personalità al look. Ma bisogna tenere conto della natura dei capelli. Se sono vaporosi o spessi, optate per i riflessi o i colpi di sole. Se invece sono lisci e sottili, preferite una tinta tono su tono, che li farà risultare più brillanti.

Copyright foto: Istock

Strutturate le lunghezze

Un taglio strutturato valorizza la chioma.


Avere i capelli lunghi non significa non tagliarli mai. Pensate a Jennifer Aniston e al suo celebre taglio scalato! Osate e chiedete al vostro parrucchiere di scalarli o di sfilare le lunghezze.

Copyright foto: Istock

Non esagerate con la piastra

Attenzione alla piastra: rischiate di danneggiare la fibra capillare.


Anche se sono la soluzione più facile e veloce per disciplinare i ciuffi ribelli, le piastre liscianti devono essere usate con moderazione, perché danneggiano la fibra capillare. Se non potete farne a meno, usatele solo una o due volte alla settimana, senza dimenticare di applicare un prodotto termoprotettore.

Copyright foto: Istock

Mettete in risalto la vostra chioma

Giocate con i vostri capelli e immaginate delle nuove acconciature.


Il vantaggio dei capelli lunghi è che ci si può giocare. Come? Sperimentando delle nuove acconciature, oppure mettendoli in risalto con degli accessori: cerchietti, fasce, fermagli... esprimete la vostra creatività!

Copyright foto: Istock

Fate un pre-shampoo

Il prelavaggio è una tappa essenziale per eliminare le impurità della chioma.


Qual è il segreto di una lunga chioma setosa e brillante? Il prelavaggio. Certo, ci vuole del tempo, ma il gioco vale la candela. Dopo aver spazzolato i capelli per eliminare le impurità e le cellule morte, applicate qualche goccia di olio naturale o di burro di karité, poi massaggiate delicatamente il cuoio capelluto. Lasciate in posa dai 10 ai 15 minuti prima di passare allo shampoo.

Copyright foto: Istock

Coccolateli

La maschera consente di nutrire i capelli.


Dopo una lunga settimana in balia dell’inquinamento e del riscaldamento (o dell’aria condizionata), offrite ai vostri capelli una maschera nutriente. Applicatela sulle lunghezze e sulle punte, poi massaggiatele accuratamente affinché il prodotto venga completamente assorbito. Poi, lasciate in posa il tempo indicato sulla confezione.

Copyright foto: Istock

Puntate sul volume

Il fon aiuta a dare più volume alla chioma.


Per evitare l’effetto “capelli piatti”, asciugateli un po’ prima di passare al fon. Dopo lo shampoo, tamponate i capelli con un asciugamano ed eliminate il più possibile l’acqua, poi terminate con un colpo di fon a testa in giù. Se asciugate bene con l’asciugamano, i vostri capelli saranno pieni di energia.

Copyright foto: Istock

Evitate l’effetto spettinato

Per una piega perfetta, fate una treccia prima di andare a letto.


Volete risvegliarvi con una piega perfetta? Non andate a letto con i capelli bagnati o, peggio ancora, raccolti in uno chignon bun! Rischiate di svegliarvi con una chioma “spiegazzata”. Sì, invece, alle classiche trecce, per delle onde perfette.

Copyright foto: Istock

Tagliate i capelli regolarmente

Una spuntatina dal parrucchiere permette di tenere le doppie punte sotto controllo.


Per mantenere i capelli in buona salute, andate dal parrucchiere regolarmente (ogni due o tre mesi) per evitare le doppie punte. Per prevenirle, potete anche applicare quotidianamente un prodotto apposito per le punte.

Copyright foto: Istock

Permanente sì, ma con moderazione

I bigodini sono un ottimo sostituto della permanente.


Quando si hanno i capelli lunghi, è meglio non ricorrere troppo spesso alla permanente. Questa tecnica, infatti, rischia di seccare la fibra capillare. Se desiderate un leggero effetto ondulato, optate per qualche boccolo, aiutandovi con i bigodini o con il ferro arricciacapelli.

Copyright foto: Istock
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo