Pareti colorate: idee per tutte le stanze

Giulia Vola
  • Colori per pareti, piastrelle o resine? Tonalità calde, freddi o pastello? Ecco le ultime tendenze e le risposte alle domande più comuni a proposito di pareti colorate.
     
    La carta da parati è la scelta di tendenza per pareti colorate e cool. © N.O.W.


    Decorazioni pareti: carte da parati

    La soluzione moderna per pareti colorate e glam è la carta da parati che, nelle versioni più contemporanee propone immagini su misura, sia per soggetto sia per formato. N.O.W. propone la collezione Petals from Tokyo disegnata da Sergio Calatroni, fotogrammi di petali reinterpretati per home decor suggestivi e personalizzati.


    Potrebbe interessarti: Design casa: oggetti, pareti e pavimenti originali

     

  • Pittura pareti: effetto materico

    Resina, la collezione in grès porcellanato per pavimenti e rivestimenti moderni. © Casalgrande Padana


    Una delle alternative di design alla tradizionale pittura delle pareti è il rivestimento in grès porcellanatoResina, la collezione della linea Granitoker firmata Casalgrande Padana, veste i muri di  un effetto materico, increspando le superfici con chiaroscuri, leggere sfumature e imperfezioni che si trasformano in dettagli estetici all'insegna di ambienti unici e personalizzati.


    Potrebbe interessarti: Dipingere casa: idee per pareti di tendenza

  • Piastrelle: old style contemporaneo

    Il grès porcellanato riscopre il fascino delle pareti old syle. © Fap Ceramiche


    Perfette per home living dallo stile bohémien o dal mood urban o country chic, i brick, le piastrelle nel tradizionale formato 7,5X30, sono l'alternativa alle pareti colorate. In grado di evocare scorci metropolitani old style, rivivono nella collezione Brooklyn di Fap Ceramiche: le superfici irregolare e lucide, le palette di toni saturi e pastellati, vestono i muri di un grande impatto estetico.

  • Pareti colorate, pareti di mosaico

    Mosaico Round: le tessere di grès porcellanato rivestono bagni e cucine. © Fap Ceramiche


    Le pareti colorate acquistano volume e profondità grazie alle tessere rotonde in grès porcellanato della linea Mosaico Round di Fap Ceramiche. A proposito di nuance, la palette va dai neutri snow, sand e fog - sfumature del tortora - all'intenso carbon, parente dell'antracite, per interni di design dal retrogusto vintage.  

  • Colori pareti camera da letto

    La collezione Decor Botanic Inspiration per vestire una parete della camera da letto. © Mosaico+


    A proposito di colori per la camera da letto, le sfumature del blu sono le tonalità adatta e coniugare eleganza e relax. Tenendo presente che il Little Blue Boy è la palette Pantone candidata tra le più cool per il 2018, per un tocco di suggestione, si può vestire una parete con la collezione Decor Botanic Inspiration by Mosaico+: circondati dalla delicata sensualità della natura il riposo di fa armonioso e il risveglio fresco.


    Potrebbe interessarti: Arredare camera da letto: la zona notte dei sogni

  • Pareti neutre, pareti personalizzate

    Musa+, la collezione per pareti neutre dalle texture personalizzabili. © Fiandre


    Dal bianco Chalk al nero Midnight, passando per l’argilla Clay e il marrone Umber fino al grigio Pearl: ecco le tonalità per pareti neutre che, grazie alla collezione MUSA+ di Fiandre, si declinano in infinite possibilità di personalizzazione nei formati, nelle finiture e nelle texture. All'insegna della creatività e della sperimentazione, le lastre, i listelli e i listoni, gli esagoni, i quadrati, i rombi e le losanghe danno vita a pattern unici. Soddisfatti gli amanti dell'effetto naturale - che esalta le imperfezioni della pietra -, chi preferisce il Glossy e chi il Relief, dall’effetto legno garzato.

  • Pareti disegnate: la resina scenografica

    Scenografiche creazioni in resina sulle pareti e i pavimenti (non solo del bagno). © Elekta


    Non solo pareti colorate: con la resina Colate F5000, l’ultima creazione all’acqua in casa Elekta by Gruppo GANI, la materia prima - già duttile e trasformista - si fa scenografica, permettendo di creare superfici cromatiche personalizzate in vere e proprie opere d’arte e di fantasia grazie al sapiente uso di additivi (paste, polveri e pigmenti).

  • Effetto cemento: pareti contemporanee

    Per pareti dall'effetto cemento, le piastrelle in grès porcellanato. © Keope


    Desiderate pareti colorate dall'effetto cemento? Una delle proposte più interessanti uscite di recente è Pulse, la nuova collezione di Ceramiche Keope in grès porcellanato che esalta le caratteristiche estetiche della finitura industriale, “prendendo in prestito” i fiori dalla moda a stampe, così da creare un eclettico effetto décor: i grafismi floreali con effetto degradè, tono su tono, animano le nuance declinate nei toni della terra: Pearl, Silver, Grey e Beige

  • Pitturare casa: anche il bianco è un colore

     
    C'è bianco e bianco: scegliere il colore giusto fa la differenza in fatto di luminosità. © Fotolia
     
    Anche il bianco è un colore e come tale ha le sue sfumature che vanno tenute in considerazione perché tanto può dare luce a un ambiente quanto più renderlo terribilmente freddo. Come sempre, per non sbagliare bisogna considerare l’esposizione e la luce che ricevono le pareti. Nello specifico: quelle più buie, esposte a nord si sposano a bianchi caldi (con una punta di giallo, arancione o rosso) mentre in quelle già di per sé inondate di luce, solitamente esposte a sud, è preferibile scegliere bianchi più freddi (con una punta di verde, grigio o blu).


    Potrebbe interessarti: Come pitturare casa: i colori dell’autunno per pareti glam

  • Colori caldi: ambienti accoglienti

    Pareti colorate di bordeaux: un colore caldo perfetto per creare atmosfere eleganti. © Fotolia


    Dal rosso acceso al marrone scuro passando per l’arancione, il giallo e il rosa, i colori caldi danno vita ad ambienti accoglienti e raccolti. In particolare: se i rossi vestono le pareti di eleganza, ma per risaltare hanno bisogno di contrasti (altrimenti il rischio è che stoni), è consigliabile sottolineare i dettagli lasciandoli bianchi; l’arancione dà subito un tono chic; il giallo amplifica la luce; il rosa salmone è l’ideale se si vuole un effetto più raffinato mentre i marroni, e in generale le tinte nude, sono la base adatta a tutti gli stili di arredamento.

  • Pareti tortora: ambienti eleganti

     
    Alla ricerca di pareti neutre? Le 50 sfumature del tortora fanno al caso vostro. © Fotolia
     
    Dipingere le pareti color tortora - ovvero con quelle nuance che vanno dall'avorio alla tinta sabbia passando per le sfumature del grigio - significa creare ambienti neutri perfetti per tutti gli stili d'arredamento.
  • Colori (freddi) per interni (rilassanti)

     
    Dipingere con colori freddi i muri di casa crea ambienti rilassanti. © Fotolia
     
    Verde e blu, indaco e violetto: ecco i colori freddi. Nel dettaglio, lo stile provenzale e shabby chic si sposa con il color malva, la tonalità a metà strada tra il lilla e il lavanda; quello vintage al blu di Prussia, declinato in blu acciaio in cucina mentre l'azzurro, il colore della spiritualità è perfetto per la camera da letto. Le sfumature del verde - da quello oliva a quello salvia passando per il lime - sono spose perfette di pavimento in parquet scuro e arredi chiari: il risultato sono ambienti rilassati e dal sapore un po' industrial. 
  • Parete colorata, sala da pranzo accogliente

     
    Il giallo in sala da pranzo è il colore perfetto per creare convivialità. © Fotolia
     
    Se i colori caldi sono la soluzione per ambienti accoglienti, il giallo è la tonalità perfetta per la sala da pranzo: non solo perché favorisce l'allegria e la convivialità ma anche perché induce l'appetito (a differenza del verde che, invece, dà una sensazione di sazietà).
  • Colori pastello: suggestiva eleganza

     
    I colori pastello vestono le pareti di suggestiva eleganza. © Fotolia
     
    Per ottenere colori pastello basta aggiungere una punta di bianco alla tinta prescelta: in questo modo le pareti si vestono di una calda e suggestiva cromia capace di arredare l'ambiente solo con la luce.
  • Pareti camera da letto: sfumature del viola

     
    Le gradazioni del viola sono ideali per conciliare il relax in camera da letto. © Fotolia
     
    Colore indaco, malva, lavanda: le sfumature del viola, per antonomasia legate alla spiritualità e all'energia, sono perfette per dipingere le pareti della camera da letto e creare atmosfere rilassanti.  
  • Camera bambini, colori di tendenza

     
    Il rosa quarzo è il colore di tendenza per vestire (non solo) la camera delle bambine. © Fotolia
     
    Rosa Quarzo e Azzurro Serenity: ecco i colori di tendenza 2016 perfetti per dipingere le pareti della stanza dei più piccoli. Ma non solo: le tonalità elette da Pantone che sposano i gusti romantici e quelli più sofisticati sono perfetti anche per le zone giorno. L'importante è fare i giusti abbinamenti.


    Potrebbe interessarti: Camerette per bambini: letti, scrivanie e armadi salva-spazio   

  • Colori pareti: il verde in cucina

     
    Il verde in cucina: la tinta per dare luminosità e tenere a bada l'appetito. © Fotolia
     
    Cercate ambienti luminosi e allegri? Volete tenere a bada l'appetito? Il verde è il colore che fa per la vostra cucina. Non solo perché esteticamente regala all'ambiente una luce ma anche perché, nel linguaggio dei colori è la tonalità in grado d'indurre un senso di sazietà.
  • Dipingere i muri, definire i dettagli

     
    La soluzione per definire i dettagli è tinteggiare solo una porzione di muro. © Fotolia
     
    Dipingere solo una porzione di muro (una libreria, gli infissi, una parte di parete) permette di allargare la prospettiva e definire i dettagli: ecco la soluzione per accontentare gli indecisi (tra due colori) o i perfezionisti. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.