0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ormone antimulleriano - Definizione


Definizione

L’ormone antimulleriano (AMH) è un ormone liberato nel corso dei primi mesi di vita dalle cellule site nei testicoli (cellule del Sertoli). Nella donna, questo ormone interviene nell’ovulazione convertendo i follicoli in ovociti. Conoscere il livello di AMH è importante per la fecondazione in vitro. Infatti più il livello di AMH è alto, migliore sarà la risposta alla stimolazione ovarica e più grandi saranno le possibilità che la fecondazione vada a buon fine.
Il documento intitolato « Ormone antimulleriano - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.