0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ossicini (orecchio) - Definizione


Definizione

Gli ossicini sono tre ossa molto piccole che intervengono nella formazione dell’orecchio medio dell’uomo. Impiantati una delle parti dell’osso temporale, gli ossicini sono martello, incudine e staffa. Queste ossa sono le più piccole del corpo umano e giocano un ruolo essenziale nella trasmissione del suono dal timpano alla coclea. Per esercitare un’attività motrice, gli ossicini sono supportati da due muscoli. Quello del martello permette di tendere il timpano, mentre il muscolo della staffa riduce la tensione del timpano e la pressione generata dal liquido del labirinto.
Il documento intitolato « Ossicini (orecchio) - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.