1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Microsomi - Definizione


Definizione

I microsomi sono delle minuscole vescicole citoplasmiche (presenti nelle cellule) risultati dalla frammentazione del reticolo endoplasmatico (un organulo presente nelle cellule). Si distinguono i miscrosomi ruvidi che comportano dei ribosomi (composti di proteine e di RNA) e i microsomi lisci provenienti dal reticolo endoplasmatico liscio, dalla membrana plasmatica, dai mitocondri, dall’apparato del Golgi e dagli endosomi. In medicina, i microsomi sono utilizzati per studiare l’efficacia dei nuovi medicinali e le interazioni suscettibili di intervenire con degli altri trattamenti medici.
Il documento intitolato « Microsomi - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.