0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Latte di cocco: ricette e proprietà

Scopriamo insieme le proprietà del latte di cocco e il suo relativo impiego in cucina.
 

Il latte di cocco è un latte di origine vegetale. © lecic/123RF


Il latte di cocco è un valido sostituto del latte vaccino: è nutriente e possiede numerose proprietà che lo rendono un ottimo alleato per la salute. Da non confondere con l’acqua di cocco (che è, appunto, l’acqua che si trova all’interno del frutto, mentre il latte è la polpa in forma liquida), il latte, può essere preparato in casa frullando la polpa o mettendo a mollo in acqua calda il cocco grattugiato, per poi in seguito filtrarlo.


Proprietà del latte di cocco

Come detto, il latte di cocco possiede tante proprietà che apportano benefici all’organismo. È infatti un latte ricco di vitamine (C ed E), che proteggono dall’azione dei radicali liberi. Rispetto al latte vaccino è più ricco di minearali, come magnesio e selenio, ma anche di potassio, zinco e ferro. Infine, oltre ad aumentare al sensazione di sazietà, e a placare i sintomi del relussio acido, questo latte è ricco di acido laurico, un grasso saturo che aiuta nella lotta al coleseterolo cattivo (LDL).


Ricette con  il latte di cocco

Oltre a possedere tante proprietà, il latte di cocco è anche buono! Il suo gusto particolare si presta a molte preparazioni culinarie, non solo dolci. Avete mai provato il pollo al latte di cocco ? Molto semplice da preparare: dopo aver ridotto il pollo in straccetti, mettere a soffriggere della cipolla in abbondante olio d’oliva. Una volta chela cipolla sarà appassita rosolarvi il pollo, e aggingere il latte di cocco. Lasciar evaporare (fino a quando il latte non formerà una cremina), aggiungere del sesamo e salare. A piacere saltare con dei noodles cinesi, o accompagnare con riso basmati.

Dopo il salato, passiamo al dolce: una fresca e soffice panna cotta al latte di cocco (accompagnata da macedonia di mango e ananas) saprà far gustare al vostro palato il sapore dell’estate.  Dopo aver fatto ammorbidire in acqua fredda i fogli di gelatina, strizzarli e aggiungerli al latte di cocco (precedentemente riscaldato insieme alla panna). Lasciar raffreddare e versare la preparazione negli apposite stampini. Lasciar riposare in frigo per due ore.

Il documento intitolato « Latte di cocco: ricette e proprietà » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.