0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Sciroppo di menta: alleato estivo per bevande e non solo

Lo sciroppo di menta è un concentrato di dolcezza da impiegare in più modi. Scopriamo insieme la ricetta fai da te e come gustarlo.

Lo sciroppo di menta è una delle bevande estive per eccellenza. © Christian Caruso /123RF

 

Lo sciroppo di menta è impiegato in numerose preparazioni. Può essere infatti utilizzato per aromatizzare dolci, torte golose, bevande o essere consumato – diluito – come fresca bibita.
Il suo gusto dolce ricorda i climi più caldi; chi infatti non ha consumato almeno una volta una fresca bevanda a base di menta nelle ore più calde dell’estate? Scopriamo insieme la ricetta dello sciroppo di menta fatto in casa.

 

Come fare lo sciroppo di menta

Preparare lo sciroppo di menta fatto in casa è semplicissimo, occorreranno pochi e semplici ingredienti.
Per prima cosa selezioniamo con cura le foglie di menta da utilizzare: l’ideale sarebbe coglierle dal proprio giardino, ma si possono anche trovare foglie fresche in commercio. Dopo aver lasciato le suddette (circa 50 grammi) in ammollo in acqua per eliminare eventuali residui terrosi lasciarle asciugare al sole su un canovaccio pulito avendo cura di non farle seccare. Tritarle quindi finemente, unirle a 600 grammi zucchero di canna in una ciotola e lasciar riposare il tutto per mezz’ora. Ciò fatto si faccia bollire mezzo litro d'acqua e unire il trito lasciato riposare aggiungendo la buccia di un limone grattugiata. Cuocere fino a quando lo sciroppo non avrà ragiunto la consistenza desiderata. A questo punto lasciar raffreddare, filtrare e conservare in una bottiglia precedentemente serilizzata.

 

Ricette con sciroppo di menta

Lo sciroppo alla menta può essere diluito con acqua fredda (liscia o gassata), può essere utilizzato per arricchire il gusto del latte o anche unito al latte di mandorla. È ottimo per "condire" il ghiaccio tritato - dando così vita ad una golosa grattachecca – o anche in accoppiata al cioccolato per un gelato goloso e fresco.
Tra i dolci preparati con sciroppo di menta ricordiamo la buonissima torta con sciroppo di menta e cioccolato, che può essere gustata in inverno, come in estate. Il procedimento è semplice: per prima cosa separare i tuorli e gli albumi di 3 uova. Dopo aver montato a neve fermissima e messo da parte il bianco, unire i tuorli a 100 grammi di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso al quale si andarà ad aggiungere yogurt, olio di semi, farina e lievito. A questo punto unire lo sciroppo di menta, che conferirà all'impasto il suo caratteristico colore verde, e gli albumi. Quando il tutto è ben amalgamato cuocere in forno per 40 minuti a 180°. Mentre la torta cuoce dedicarsi alla preparazione della ganache al cioccolato per il rivestimento.
Una volta cotta la base, lasciarla raffreddare per 30 minuti e ricoprirla con la crema.

Potrebbe interessarti anche:
Le calorie dello sciroppo di menta

Il documento intitolato « Sciroppo di menta: alleato estivo per bevande e non solo » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.