0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Paola Cortellesi

Data di nascita: 24/11/1973

Luogo di nascita: Roma

Paese: Italia

Segno zodiacale: Sagittario 

 

Paola Cortellesi.

Paola Cortellesi è nata a Roma il 24 novembre del 1973. Dopo il diploma scientifico, a 19 anni comincia la sua fomazione come attrice alla scuola di Beatrice Bracco. Nel 1995 esordisce a teatro, nel frattempo intraprende la gavetta in radio. 
Tre anni più tradi, nello show intitolato Macao di Alba Parietti, avviene l’esordio televisivo, ma è solo a partire dagli anni di Mai dire… che Paola comincia ad essere un volto veramente noto. Tra il 2000 e il 2002 infatti la Cortellesi riesce a farsi notare per le sue divertenti imitazioni e i suoi personaggi nel programma della Gialappa's band

Alla carriera televisiva si affianca quella di doppiatrice di cartoni animati nel ’99 in Anna e The King e nel 2002 Stuart Little 2. 
 

Film con Paola Cortellesi 

Il debutto come attrice cinematografica avviene nel 2000 in Amarsi un po’ diretto da Alberto Taraglio e in Chiedimi se sono felice di Aldo, Giovanni e Giacomo. Con questi ultimi nel 2004 lavorerà anche per il successo di botteghino Tu la conosci Claudia? 

I suoi lavori cinematografici sono molto numerosi, tra gli altri si ricordi, la sua partecipazione al film di Riccardo Milani (per la quale ottiene una candidatura al David di Donatello come attrice non protagonista) dal titolo Piano, solo del 2007. 
Due anni dopo è in Due partite, trasposizione cinematografica della pièce di Cristina Comencini, diretta da Enzo Monteleone, e per questo ruolo otterrà una candidatura al Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista. 

Finalmente nel 2011 arriva un premio in concreto: l’attrice è stata infatti premiata con il David di Donatello per il suo ruolo da protagonista nella commedia diretta da Massimiliano Bruno dal titolo Nessuno mi può giudicare.

Nel 2014, dopo un periodo di stacco dal cinema, ritorna sul set nel film di Luca Maniero dal titolo Un boss in salotto. Nel cast con lei anche Rocco Papaleo, Luca Argentero e Angela Finocchiaro. 
Lo stesso anno viene ricandidata al David di Donatello e Nastro d’argento per il suo ruolo nel film di Carlo Verdone intitolato Sotto una buona stella. 

Nel 2015 è a teatro come interprete di Maria Callas nello spettacolo scritto a quattro mani da Dario Fo e Franca Rame
L’anno seguente è alla conduzione dello show Laura & Paola al fianco della cantante Laura Pausini. Lo stesso anno riceve un’altra candidatura al Nastro d’argento e al David di Donatello per la sua interpretazione da protagonista in Gli Ultimi saranno ultimi, film ispirato all'omonimo spettacolo teatrale scritto da Massimiliano Bruno da un'idea avuta insieme alla stessa Cortellesi.
 

Vita privata 

In passato Paola ha avuto una storia con l’attore Valerio Mastrandrea, ma nel 2011 ha spostao Riccardo Milani, sceneggiatore e regista, con il quale è diventata mamma di una bambina nel 2013. 
 

Copyright foto: Kika Press 

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Paola Cortellesi» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo