0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Avocado, come si mangia?

Scopriamo insieme come mangiare l’avocado sfruttando al meglio il delicato sapore e la particolare consistenza di questo frutto esotico.

L'avocado è una bacca la cui forma ricorda quella della melanzana. © é™ˆ 于达 /123RF

 

L’avocado è il frutto di una pianta chiamata Persea americana Mill che appartiene alla famiglia delle Lauraceae. Questo frutto (una bacca per essere precisi) è nativo del Messico, e dell’America centrale, va da sé dunque che il clima di cui necessita per crescere è sub-tropicale.

Il suo impiego va dalla cucina alla cosmesi; questa bacca è, infatti, ricca di proprietà benefiche: dall’acido grasso linoleico agli antossidanti (come la vitamina A e vitamina E). In cosmesi è utilizzato sia come trattamento idratante, sia come scrub o ancora come maschera per i capelli

Se volete sapere come si mangia l'avocado crudo sappiate che l'insalata con avocado è ottima, ma in cucina è perfetto anche per salse e condimenti. Pulirlo è semplice basta incidere con un coltello di lungo per tagliarlo in due, eliminare il seme che si trova all’interno e con l’ausilio di un cucchiaio privare la polpa (generalmente morbida quando il frutto è giunto a maturazione) della buccia esterna, più scura della parte interna. 

 

Come si mangia l'avocado

Come detto le ricette con avocado sono infinite e può essere o aggiunto ad insalate o essere utilizzato nella preparazione di salse da aperitivo, come la ormai celebre salsa guacamole, con lime e pomodorini, o, ancor più semplicemente, lo si può lavorare con olio e sale per ottenere una crema spumosa con cui condire le vostre tartine. 
Ottima anche l’accoppiata gamberetti e avocado o salmone e avocado, abbinamenti che spopolano nei maki giapponesi.
Ma per restare in occidente possiamo utilizzare l’avocado anche per…condire la pasta! Basta lavorare la morbida bacca fino ad ottenere una crema, saltare in padella dei cubetti di pancetta con burro e cipolla e quando sarà tostata unire il tutto a delle penne rigate, saltare in padella per un paio di minuti et voilà un piatto originale e cremoso che saprà soddisfare anche i palati più fini, provare per credere. 

 

Potrebbe interessarti anche: Le calorie dell'avocado

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Avocado, come si mangia?» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo