0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Barbiturici - Definizione


Definizione

Il barbiturico è una molecola derivata dall’acido barbiturico, il cui utilizzo principale in medicina ha come scopo quello di addormentare l’organismo, leggermente o in maniera profonda. I barbiturici hanno un effetto sedativo, ovvero diminuiscono l’attività del sistema nervoso centrale. A piccole dosi, essi sono dei tranquillanti, mentre a forte dosi sono impiegati nell’anestesia generale per le operazioni chirurgiche. A causa dei loro effetti collaterali importanti e per il rischio di assuefazione, il loro uso è limitato. L’abuso di barbiturici può condurre ad uno stato di grande dipendenza o alla morte.
Il documento intitolato « Barbiturici - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.