0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Kristin Scott Thomas

Data di nascita: 24/05/1960

Luogo di nascita: Redruth

Paese: Inghilterra

Segno zodiacale: Toro

Kristin Scott Thomas.

Kristin Scott Thomas nasce il 24 maggio del 1960. La sua infanzia è profondamente segnata dalla morte accidentale del padre, Simon Scott Thomas, pilota della Royal Navy, avvenuta nel 1984. Dopo aver abbandonato improvvisamente la scuola all’età di 16 anni, Kristin ritorna sui suoi passi ed entra a far parte nella scuola di recitazione Central School of Speech and Drama, con l’intento di diventare insegnante di teatro. Appassionata di recitazione, la giovane donna non si ferma qui e decide di lasciare tutto per trasferirsi a Parigi dove si iscrive all’École nationale des arts et techniques du théâtre. La sua carriera d’attrice inizia con una moltitudine di piccole parti, soprattutto nei film di Roman Polanski e Brian De Palma. Ma dovrà aspettare il 1996 per ottenere il ruolo di Katharine Clifton nel film Il paziente inglese al fianco di Ralph Fiennes e Juliette Binoche. La sua brillante prestazione le varrà una nomination all’Oscar nel 1997 e le regalerà la fama internazionale

Da allora Kristin Scott Thomas entra a far parte del gotha dei più grandi attori. Prosegue la sua scalata e gira film di successo come L’uomo che sussurrava ai cavalli, con Robert Redford

La sua carriera portata avanti a gonfie vele non le impedisce però di dare alla luce i suoi tre figli, Hannah, Joseph e George, avuti col marito, François Olivennes. Grazie al suo matrimonio, ormai finito, l’attrice possiede la nazionalità francese. La padronanza del francese le permette di doppiare anche i propri personaggi. In Francia è stata inoltre promossa Chevalier de la Légion d’honneur, il 1° gennaio del 2005, mentre nel 2010 è stata madrina al Festival di Cannes. 

Copyright Foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Kristin Scott Thomas» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo