Parigine: cosa sono e come si indossano

Fai una domanda

Di gran moda le calze alte dall’elastico morbido chepiacciono alle star e che, nel daily outfit, si abbinano a mini dress ampi egonnelline svasate. Attenzione, però, perché non sono un accessorio adatto atutte.


Le parigine sono calze morbide e alte da indossare con minigonne ampie e minidress svasati.

 

Parigine: sì o no? Il dibattito è aperto nel mondo dellamoda che si divide in due fazioni contrapposte tra chi trova queste calze ametà della coscia un must irrinunciabile e chi invece condanna l’accessoriocome un chiaro sinonimo di volgarità. In realtà – è chiaro – tutto dipende daigusti ma mentre il fashion propone interessanti variazioni sul tema (vedi allavoce tattoo collant) vale la pena di capire quando le parigine sono adatte equando, al contrario, sarebbe meglio evitarle.

 

Cosa sono?

A metà strada tra autoreggenti e gambaletti, le pariginesono calze lunghe che arrivano a coprire fino a metà della coscia e che qui sistringono con un elastico meno stretto di quello delle autoreggenti classiche.Generalmente poco elaborate nella trama, le parigine sono monocolore erealizzate in tessuto morbido proprio per questo non sono adatte a tutti i tipidi gambe femminili.

 

Indossarle sì, ma col tacco

Le parigine, in effetti, non sono semplici da indossare eimpongono che chi le sfoggia sia stato dotato da Madre Natura di gambe sottilie affusolate. Quando la genetica non è stata generosa, però, via libera allescarpe col tacco che – seppure artificialmente – ricreano lo slancioindispensabile ad indossarle. Dunque la prima regola delle parigine potrebbeessere quella di fare un po' di sana autocritica e non abbinarle a un paio di paperine se non si dispone dellostacco di gambe che ha reso iconica Jessica Rabbit.

 

I colori più adatti

La stessa considerazione vale anche per quanto riguarda ilcolore più adatto alle parigine. I più indicati, ovviamente, sono quelli scuri(in primis blu e nero) perché le tonalità più chiare, come il bianco e ilgrigio chiaro, tendono a gonfiare i volumi togliendo slancio all’insieme eallargando soprattutto le cosce.

 

Solo con i mini-dress?

Le parigine, ovviamente, si devono abbinare a capicortissimi per lasciare scoperta la parte superiore della coscia. Preferibilicon mini dress un po’ ampi, allo stesso tempo sono sconsigliate con capi troppo attillatiperché in abbinamento ad abitini ultra stretch tendono a sottolineare leimperfezioni. Da provare in abbinamento alle gonnelline a ruota rubate dallamoda anni 50.

 

Katy Perry mania

Se volete cimentarvi nell’esperimento (modaiolo) delleparigine da sfoggiare nel daily outfit e cercate consigli fashion potetelasciarvi ispirare dai look tanto amati dalle star. La fan più sfegata diquesto modello di calze over the knee, per esempio, è Katy Perry che le indossaspesso e volentieri nei suoi outfit più dichiaratamente preppy. Un esempio daseguire?


Copyright foto: Imaxtree.com

Potrebbe anche interessarti