0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Il sesso dimezza le amicizie (delle donne)

Dopo un rapporto completo le adolescenti perdono, in media, il 45% delle amicizie: agli uomini succede il contrario. A dimostrarlo una ricerca presentata all'American Sociological Association.

Il sesso è responsabile della fine delle amicizie tra donne: secondo l’équipe di Derek A. Kreager vita sessuale e sociale sono strettamente correlate.


Partner che trovi, amicizia che perdi. Vale per le giovani donne, perché agli uomini succede l’opposto: ogni nuova compagna il giro si allarga. E di parecchio. A rivelare il legame tra la vita sessuale e quella sociale è una ricerca condotta dall’équipe di Derek A. Kreager, docente di sociologia alla Pennsylvania State University, presentata al congresso annuale della American Sociological Association. Una differenza, quella emersa, che conferma il luogo comune che vuole le donne monogame e gli uomini predatori. 

Nel campione di adolescenti preso in esame - spiega Kreager - abbiamo notato che la rete di amicizie delle ragazze diminuisce sensibilmente dopo il sesso, mentre quella dei ragazzi aumenta di dimensione”. La ricerca, inoltre, ha portato alla luce un meccanismo abbastanza inatteso: “Quello che ci ha davvero sorpreso è stato notare che le ragazze che non arrivano ad avere un rapporto completo hanno un significativo aumento nel numero delle proprie amicizie, mentre, ancora una volta, i ragazzi seguono una dinamica diametralmente opposta”.

A finire sotto la lente dei ricercatori, due comunità di 921 adolescenti (11-16 anni) provenienti da 28 città dello Iowa e della Pennsylvania nell’ambito dello studio PROmoting School-community-university Partnership to Enhance Resilience (Prosper) a cui è stato chiesto di completare dei questionari che sondavano, tra altre cose, anche la sfera sessuale e quella sociale. Ebbene, risposte alla mano, il dato era evidente: dopo i primi rapporti sessuali le ragazze perdevano in media il 45% delle proprie amicizie, mentre i ragazzi ne stringevano di nuove, fino all’88% in più. Ma non solo: l’équipe di Kreager ha notato anche che mentre le ragazze che si fermavano ai preliminari allargavano il giro di amicizie fino al 25% in più rispetto a prima, i ragazzi ne perdevano il 29%.

Questo perché “gli uomini e i ragazzi - spiega Kreager - tendono a stringere rapporti con l’altro sesso quasi esclusivamente per avere rapporti sessuali, anche cercando di avvicinare più partner contemporaneamente. Al contrario, le donne e le ragazze danno più valore alla monogamia, e tendono a bloccare avances sessuali se sono già impegnate. Una donna o una ragazza che viola questo standard può essere socialmente stigmatizzata, mentre gli uomini e i ragazzi vengono di solito considerati più virili e vincenti”. Secondo l’analisi dell’équipe di Kraeger, le ragazze che vìolano lo standard perdono, come conseguenza, parte delle proprie amicizie. Un'analisi che la società sospetta (e in parte combatte) da parecchio tempo. Ma si sa: le abitudini sono dure a morire. 

Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « Il sesso dimezza le amicizie (delle donne) » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.