Tè: ricette di bellezza

Il tè è la bevanda più diffusa al mondo dopo l'acqua. Ricco di polifenoli antiossidanti, andrebbe bevuto tutti i giorni ricordandosi di conservare le bustine per preparare composti per la cura di tutto il corpo.

Tè bianco, verde e nero: i benefici della bevanda più bevuta al mondo interessano tutto il corpo.


Una tazza (di tè) al giorno toglie il medico di torno. C'è quello nero, quello rosso, l’oolong (blu-verde), quello giallo e quello bianco. Le foglie arrivano tutte dalla stessa pianta ma a seconda del trattamento che ricevono, subiscono un processo di fermentazione che ne differenzia gli effetti: per la qualità rossa o nera è completo, per il blu e il giallo è parziale e per il verde è quasi inesistente. Si sceglie a seconda dei gusti ma i benefici della bevanda più consumata al mondo (è la seconda dopo l'acqua), soprattutto nella sua versione di tè verde, sono noti ai quattro angoli del Pianeta dai tempi più lontani. Secondo la medicina tradizionale cinese è calmante, aiuta la digestione, rinforza i denti, allunga la vita. Certo è che "i benefici sono ben documentati anche da studi scientifici" osserva Alfredo Vannacci, farmacologo dell'Università di Firenze.


Se bevuto regolarmente - ma anche con moderazione, senza superare le tre tazze al giorno - riduce la pressione e il colesterolo, diminuisce il rischio di ictus, aumenta le difese immunitarie e previene i tumori. E ancora: il karkadè - molto più di un semplice tè ottenuto dal calice di una varietà esotica di ibisco - combatte la cellulite, il tè verde alla rosa è un alleato contro l’invecchiamento della pelle, mentre il tè bancha - che trovate in erboristeria - tradizionalmente usato in Giappone per l’alimentazione dei bambini in virtù del basso contenuto di teina e le alte potenzialità rimineralizzanti è perfetto per i più piccoli di tutto il mondo. Va da sé che senza uno stile di vita altrettanto salutare, i benefici della bevanda si annullano. 

Le sue proprietà dipendono dalle catechine e dai polifenoli antiossidanti - i preziosi alleati nella lotta ai radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare - di cui le foglie essiccate, non tostate, né fermentate sono ricche. Per questo il tè verde e bianco sono i più indicati. 

Va detto che tutto (o quasi) sta nella corretta preparazione: le foglie vanno infuse per tre minuti in acqua non ancora bollente perché a temperature troppo alte si estraggono i tannini che danno un gusto amaro e si degradano gli antiossidanti

Ma i benefici del tè fanno bene all'organismo tanto quanto alla pelle e al corpo in generale: perciò, dopo la vostra tazza quotidiana, conservate le bustine e trasformatele in preziosi prodotti per la cura del vostro corpo.     

Copyright foto: Istock

Scrub per il corpo

Lo scrub che otterrete sarà allo stesso tempo esfoliante e idratante.


Mescolando a una tazza di té verde bollente 50 grammi di mandorle tritate molto fini, 50 grammi di crusca di riso in polvere e 5 cucchiai di olio di oliva o di jojoba o di argan otterrete uno scrub allo stesso tempo esfoliante e idratante. Dopo aver mescolato gli ingredienti in una terrina stendete il composto granuloso sul corpo con movimenti circolari. Lasciatelo in posa qualche minuto e poi risciacquate con acqua tiepida.

Copyright foto: Istock

Body lotion

La lozione per il corpo sarà perfetta per purificare, rinfrescare e profumare la pelle.


Per prima cosa fate bollire 180 ml di acqua distillata in cui poi lascerete in infusione 4 bustine di tè verde per 15 minuti. A questo punto amalgamate al liquido 60 ml di estratto di amamelide - che trovate senza difficoltà in erboristeria - dalle proprietà astringenti e antinfiammatorie, mezzo cucchiaio di olio di mandorle, mezzo cucchiaio di olio di jojoba2 gocce di olio essenziale di lavanda e 2 di olio essenziale di palissandroSe in casa avete un contenitore spray da 250 ml riciclatelo e versatevi dentro il composto che agiterete con forza prima di applicare su tutto il corpo. 


Copyright foto: Istock

Maschera idratante

La maschera idratante andrebbe applicata una volta alla settimana.


Per creare un maschera idratante, emolliente, antiossidante e anche antirughe, vi serve un tuorlo d'uovo, che sbatterete fino a quando avrete ottenuto una consistenza schiumosa e a cui aggiungerete mezzo cucchiaino di miele, e un cucchiaino di té verde in foglie o in polvere. Amalgamate bene il composto e stendete la maschera sul viso evitando il contorno occhi e lasciatela in posa per 15 minuti. Per avere un effetto più visibile ripetete l'applicazione una volta alla settimana.

Copyright foto: Istock

Contro le borse sotto gli occhi

Contro le borse sotto gli occhi

Per attenuare gonfiori, rossori e borse sotto gli occhi basta una bustina di té imbevuta d'acqua tiepida.


Una semplice bustina di tè verde imbevuta di acqua tiepida attenuerà gonfiori, borse sotto gli occhi e scottature solari. Vi basterà applicarle sulla parte interessata e lasciarle in posa 15 minuti. L'effetto è garantito anche per curare rossori e piccole ferite dovute alla rasatura.

Copyright foto: Istock

Maschera esfoliante

Mescolando alle foglioline di té verde della maionese si ottiene una maschera esfoliante ed idratante.


Basta mescolare a tre cucchiai di maionese uno di foglioline di tè verde o in polvere e otterrete una maschera esfoliante e tonificante per il viso. Se le foglioline di té verde sono un prezioso alleato per eliminare le cellule morte e per facilitare il rinnovamento cellulare, la maionese ha un effetto nutritivo e idratante, rendendo la pelle del viso più morbida e distesa. Stendete il composto sul viso evitando il contorno occhi e lasciatelo in posa per 20 minuti poi risciacquate con acqua tiepida.

Copyright foto: Istock

Lozione per il viso

Basta aggiungere all'infuso di tè un po' di gocce di limone e la lozione è pronta.


Il tè, ricco di tannini, è la base perfetta per creare una lozione per il viso adatta a trattare le pelli arrossate, anche dopo la rasatura. Il tonico che otterrete mettendo in infusione alcune bustine di tè verde, a cui aggiungerete un po' di succo di limonerisveglierà e illuminerà la vostra pelle, contribuendo ad attenuare gli effetti del tempo. Per la preparazione, lasciate riposare il liquido per almeno mezz’ora, poi filtratelo e con un batuffolo di cotone tamponate la lozione sul viso e sul collo.

Copyright foto: Istock

Meglio del collutorio

Bere regolarmente tè verde combatte le carie meglio del collutorio.


Nella lotta alle carie, il tè verde è meglio del collutorio, ha stabilito un’equipe di ricercatori dell’Università di Tohoku – Graduate School of Medicine, in Giappone. Lo studio ha dimostrato che berlo regolarmente, grazie alla sua funzione antibiotica naturale, protegge i denti dai batteri responsabili della carie, garantendo risultati tangibili anche nel lungo periodo.

Copyright foto: Istock

Pediluvio

Pediluvio

Per un pediluvio rilassante e deodorante vi servono un po' di bustine usate e del sale grosso.


Per fare un pediluvio rilassante che favorirà la scomparsa dei cattivi odori vi basterà immergere in una bacinella piena di acqua calda un buon numero di bustine di tè (che avrete tenuto da parte dopo la vostra tazza quotidiana) e un paio di cucchiai di sale grosso. Questo punto non dovete fare altro che godervi il relax per almeno 10 minuti.

Copyright foto: Istock

Tinta per capelli

Tinta per capelli

Il tè nero è un'ottima alternativa all'henné.


Per tingere i vostri capelli, il tè nero è una valida alternativa del tutto naturale all'hennéImmergete 4 bustine di tè usate in un pentolino pieno di acqua bollente, unite un po' di foglie di salvia e di rosmarino tritate finementeLasciate il liquido in infusione per una notte e filtratelo. Poi lavate i capelli come di consueto, versateci l'infuso senza risciacquare, guardatevi allo specchio e dite addio ai vostri capelli bianchi! 

Copyright foto: Istock

Booster antiossidante

Booster antiossidante

Surgelando in cubetti di ghiaccio un'infusione di tè otterrete un booster antiossidante.


Per il vostro booster antiossidante fatto in casa non dovete fare altro che lasciare in infusione una bustina di tè verde o bianco in un pentolino, farla raffreddare e poi surgelarla nel freezer in cubetti che passerete ghiacciati sul viso. 

Copyright foto: Istock
Il documento intitolato « Tè: ricette di bellezza » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.