Diplopia - Definizione

Fai una domanda

Definizione

La diplopia designa il fatto di avere una visione doppia di un oggetto. Le sue cause provengono molto spesso da disturbi oftalmologici o neurologici. Quando la diplopia colpisce un solo occhio, viene detta monoculare mentre quella biculare, la più frequente, colpisce entrambi gli occhi. Può essere dovuta ad una lesione della cornea, dell’iride o del cristallino come nel caso di un inizio di cataratta, ma può anche essere il segno di un attacco neurologico a carico dei nervi responsabili della mobilità degli occhi con una loro conseguente paralisi, (come nel caso di una lesione neurologica potenzialmente grave). L’assunzione di alcuni medicinali come gli ipnotici può anch’essa concorrere tra le cause della diplopia.