0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Neurotrasmettitori - Definizione

I neurotrasmettitori, o neuromediatori, sono delle sostanze chimiche secrete dalle cellule nervose per facilitare il trasferimento di messaggi nervosi da un nervo all’altro o da un nervo verso un organo o un muscolo. L’influsso nervoso è così trasmesso tramite l’intercessione delle sinapsi che costituiscono la zona dove due cellule nervose sono in contatto e possono interagire. Esistono diversi tipi di neurotrasmettitori: le monoamine, le endorfine, gli amminoacidi, ecc. Ciascuno di questi neurotrasmettitori ha delle funzioni precise e viene liberato da una parte specifica del sistema nervoso.
Il documento intitolato « Neurotrasmettitori - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.