Follicolite da depilazione: come combatterla

Nina Segatori

La follicolite è un’infezione dei bulbi piliferi che ha origine batterica. Ecco come curarla e quali sono i rimedi naturali.
 

Per risolvere il problema della follicolite è utile una crema all'ossido di zinco. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


La follicolite è una delle più fastidiose irritazioni post depilazione, che si manifesta attraverso antiestetici e dolorosi foruncoli. Di solito è causata da batteri e funghi, ma nel caso della depilazione è spesso colpa del pelo che non riesce a fuoriuscire dallo strato più superficiale della pelle, causando una forte irritazione. Ecco come fare per curare questo fastidioso inconveniente.


Follicolite da ceretta

La follicolite causata dalla ceretta è spesso originata da batteri che colpiscono i follicoli piliferi per colpa di strappi continui e repentini, in grado di alterare la pelle e renderla soggetta ad infezioni batteriche. In questo caso è meglio prevenire che curare, affidandosi ad una professionista seria, che sappia come fare la ceretta nel migliore dei modi, soprattutto nei punti più delicati come inguine e ascelle. Non avventuratevi nel fai da te, se non siete piuttosto pratiche.


Crema per la follicolite

Per evitare la follicolite post depilazione provate la crema all'ossido di zinco, un toccasana che se abbinato ad un unguento a base di acido glicolico applicato prima di fare la ceretta o passare il rasoio. Si elimina, così, del tutto il rischio di ritrovarsi piene di brufolini infetti e fastidiosi. In alternativa, provate una crema di quelle delicate per neonati, da applicare sulla zona trattata appena dopo la depilazione.


Rimedi naturali per la follicolite

Se non volete ricorrere alle creme ci sono alcuni rimedi naturali in grado di alleviare i sintomi e sconfiggere la follicolite. Primi fra tutti gli oli essenziali di timo e bergamotto, che associati insieme su un batuffolo di cotone, svolgono un'azione antibatterica molto efficace. Provate anche l'olio di cocco o quello di rosmarino, che purificano la pelle e i pori evitando che possano infettarsi ulteriormente e creare brutte infezioni.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.