Calorie cibi: i 10 alimenti con meno kcal

Cristina Piotti
Calorie di alimenti, crudi o cotti, sono importanti per un pasto light. Ecco cosa mangiare per la dieta.

Ci sono alcuni alimenti poveri di calorie. Ecco quali sono.


Ci sono una serie di alimenti poveri di calorie, perfetti per questa stagione, perché si possono mangiare in abbondanza, saziando l'appetito ma allo stesso tempo mantenendo la linea. Ecco i dieci cibi che saziano più, facendo ingrassare di meno.
 

Contacalorie: con la rucola è azzerato

Appena 4 calorie per una porzione di rucola, dal sapore delicato ma piccante, perfetta per l'estate, perché ricca di fibre, vitamine A, C e K, oltre che di potassio. In insalata, ma ideale anche per salse e per un curioso pesto verde, è una scelta golosa per restare in linea.

Calcolo calorie? Con l'asparago è semplice

Una ventina di calorie per uno degli ortaggi principe della stagione, l'asparago, che per di più è diuretico e detox, grazie agli alti livelli di aminoacidi, tanto da essere un sorprendente rimedio da sfruttare dopo qualche serata di eccessi. Ottima una insalata di asparagi appena scottati o al vapore, oppure una crema di asparagi allungata con del brodo. Per i più audaci, è ottimo come ingrediente di centrifugati dimagranti.

Cibi che fanno dimagrire? Il brodo

Non a caso amatissimo in Asia e di gran moda negli Usa, il brodo è un comfort food nutriente e leggero, buono anche tiepido per le serate primaverili. Di carne o di pollo, di miso, di pesce o vegetale, è una pozione nutriente e rinforzante, con pochissime calorie, specialmente se si evitano carni grasse e condimenti in fase di cottura. Oltretutto, un cibo "ad alto volume", che riempie e sazia.

Conteggio calorie, azzerato con il caffè

Zero calorie per una bella tazza di caffè nero (non zuccherato), una delle bevande meno caloriche che ci siano e vero alleato della dieta. Ricco di composti legati all'ormone della fame, è comunque una bevanda da controllare, e da assumere senza abusarne: abbassa il rischio di diabete di tipo due e obesità, secondo gli studi, perché accelera il metabolismo. Ma troppo caffè fa ugualmente male.

Cibo che fa ingrassare? Non i funghi

Con appena 15 calorie per una piccola porzione, sono una fonte di potassio, vitamina B e fibre. Dai funghi shiitake ai classici porcini, le preparazioni a base di questo cibo sono molto diverse, la consistenza carnosa e saporita li rende un valido aiuto alla fantasia di chi cucina.

Cibi con poche calorie: viva la zucca

La sua stagione non è troppo lunga, ma è un alimento da tenere assolutamente a mente, perché saporito, duttile e in grado di saziare. Soprattutto, povero di calorie, appena 15 per una porzione di zucca arrostita in padella. Apporta inoltre potassio e beta-carotene, un potente antiossidante.

Alimenti che fanno dimagrire: il finocchio

Un sapore fresco, un retrogusto di liquirizia, gradevolmente croccante se crudo e morbido se cotto. Il finocchio apporta una ventina scarsa di calorie se consumato in una porzione di contorno, ma è soprattutto una fondamentale fonte di fibre, vitamine e minerali. Si mangia una bella insalatona di finocchi e ci si riempirà meno il piatto di altro.

Calorie albume (e uovo)

Il mistero è presto svelato: se un uovo sodo racchiude all'incirca 75 calore, di queste 65 appartengono al ricco tuorlo e appena 15 al super-nutriente albume. Con il quale iniziare una colazione proteica, come fanno molti sportivi. Oppure mangiare una frittatina completa, ricca di vitamina D, alleata contro il sole, fa bene anche alle ossa.

Quante calorie, in totale, ha la quinoa?

Presto detto: una piccola porzione di quello che sembra un cereale, pianta ricca di proteine e minerali, equivale a circa 85 calorie. Un ottimo e nutriente elemento da unire a verdure per un pasto completo, che apporterà anche fosforo e magnesio. Ideale anche per i celiaci, perché non contiene glutine.

Cibi con poche calorie: gli edamame

Con appena 65 calorie si fa un break estivo a base di fagiolini edamame (da condire magari con un po' di limone). Piccoli concentrati verdi di vitamine C ed E, minerali e ovviamente proteine, sono molto amati dalla cultura cinese e si possono sfruttare anche per un divertente (e originale) happy-hour vegetariano.

Copyright foto: Fotolia

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.