Case di lusso: da Venezia a Capri passando per il Lago di Como

Giulia Vola
  • Da Venezia ad Amalfi passando per Firenze e Forte dei Marmi l'Italia è disseminata di case di lusso dagli arredi principeschi. Quelle che vi proponiamo sono in vendita ma guardare non costa nulla!

    La Cinquecentesca villa sulle colline di Firenze: tre piani di lusso assoluto.


    Ville padronali, castelli, dimore principesche: l’Italia è costellata di case di lusso dai saloni affrescati, gli scaloni di marmo, le boiseries alle pareti e preziosi lampadari di cristallo ad illuminare gli ambienti. Gli arredi raccontano i (fortunati) proprietari, capaci di mescolare la tradizione con i confort moderni senza rinunciare a un tocco di (regale) personalismo.  

    Come la villa Cinquecentesca che domina le colline a pochi chilometri da Firenze immersa in uno splendido parco, con tanto di limonaia, cappella privata a pianta poligonale e un giardino all’italiana progettato dal noto architetto inglese Cecil Pinsent

    I duemilaottocento metri quadri di villa comprendono un ampio ingresso, cinque saloni, un grande soggiorno, un corridoio-disimpegno, una cucina, ingresso di servizio, due bagni, un ripostiglio ed un locale tecnico al piano terra mentre, il primo piano è quello della zona notte, con cinque camere da letto di cui una con veranda in ferro lavorato e vetri, tre vani guardaroba, cinque servizi igienici, una fiabesca biblioteca, un ripostiglio ed un piccolo balcone sul fronte principale; al secondo piano altre due camere, un locale fitness, uno ad uso studio, due servizi igienici e l'ampio terrazzo  denominato “dell’orologio”, che offre una splendida vista sulla piana di Firenze. Da non dimenticare anche le tre sale, l’ampia galleria con apertura sul parco, una cucina, una sala da pranzo, due locali ad uso deposito, due servizi igienici, tre locali tecnici ed una cantina che si trovano al piano seminterrato.

    A dare alla villa di lusso l’attuale aspetto, con il fronte sormontato da un elegante orologio, fu la Marchesa Antinori, agli inizi del ‘900, che per gli importanti interventi di restauro si avvalse dell’opera di suo fratello, l’architetto Egisto Fabbri, artista e collezionista di quadri.

    Continuate a sfogliare: in attesa che qualche Paperon de Paperoni si aggiudichi le ville che vi proponiamo, sognare (e curiosare) non costa nulla e regala grandi ispirazioni.  

    Copyright foto: Lionard
  • Case di lusso: un sogno a Venezia


    A pochi chilometri da Venezia sorge la villa Cinquecentesca dal lusso regale.


    A pochi chilometri da Venezia (siamo in provincia di Padova) sorge questa scenografica villa di lusso d’epoca Cinquecentesca. Quella che in origine era destinata ad ospitare nobile famiglia veneziana che, vivendo nella terraferma, si occupava di portare avanti qualche preziosa attività per la crescita e il sostentamento della “Repubblica da mar”, oggi è un (preziosissimo) gioiello in vendita a più di 10 milioni di euro. Duemilatrecento metri quadri disseminati in tre edifici e una sfilza di saloni (6), camere da letto (14) e bagni (8, senza contare quelli privati delle stanze), una biblioteca meravigliosa, una serie di studi e l’immancabile ascensore. 

    Tutto appare perfetto come all’epoca del suo giovane splendore, nelle stanze dai soffitti altissimi e affrescati, arredate nel rispetto della tradizione, si respira l’atmosfera del passato senza rinunciare alle comodità dei tempi moderni, perfettamente integrate e mimetizzate.  

    Circondata da giardini, filari d’alberi e un frutteto, è dotata anche di piscina, quasi invisibile per non intaccare la rigorosità storica che l’ambiente circostante riesce mirabilmente a trasmettere.

    Copyright foto: Lionard
  • Il lusso dell'alta società a Ischia


    Nella villa di lusso a Ischia hanno soggiornato Garibaldi, principesse, attori e artisti.


    L’ottocentesca villa di lusso in vendita a Ischia (non bastano 10 milioni per aggiudicarsela) domina un'intera collina affacciata sul mare: immersa nella macchia mediterranea (e ovviamente dotata di piscina) regala un'emozione diversa, viste mozzafiato, profumi e colori diversi a ogni scorcio. Un meraviglioso limoneto, piantano negli anni '50, è ancora fiore all'occhiello della villa, così come le palme, i pini, le bouganvillee e le piante di ibisco.

    La villa padronale si sviluppa su due piani dove nulla è lasciato al caso: i salotti, testimonianza della vita sociale della proprietà - vi hanno soggiornato da Garibaldi alla Regina d'Olanda, dalla Principessa di Svezia, all'Avvocato Agnelli passando per ambasciatori, attori e artisti -, sono studiati per le diverse occasioni della giornata, come l’ora del tè o del caffè, e scandiscono il tempo che qui, però, sembra sempre fermo in un eterno momento di benessere. Quadri, arredi, tutto fa parte della storia raccontata da questa casa da sogno capace di regalare un accogliente ambiente familiare.

    Copyright foto: Lionard
  • Un castello nel Chianti: il lusso toscano


    A metà strada tra Firenze e Siena, in pieno Chianti, una villa di lusso del X secolo.


    A metà strada tra Firenze e Siena, in pieno Chianti, sorge il prestigioso castello del X secolo sapientemente ristrutturato agli inizi degli anni '90 in modo da lasciare intatte le caratteristiche del passato vecchio mille anni e integrarle con i più moderni comfort.

    All’interno soffitti con travi a vista o con volte a botte, pavimenti in cotto antico o in pregiato marmo, pareti finemente decorate e dipinte, scale in pietra, archi in cotto o in pietra, mobilia d'epoca e complementi d'arredo in stile. Tutto parla di antica nobiltà e di elegante signorilità. Dalle ampie e numerose finestre è possibile godere di scorci paesaggistici unici: la natura del Chianti e oltre, in lontananza, perfino Firenze, Siena, San Gimignano, Pisa e Lucca.

    A camminare nella corte interna sembra di fare un tuffo nel passato e di tornare indietro nel tempo: fra le solide mura si riesce a respirare ancora un'aria medievale, intrisa di suggestioni storiche e epocali, così come a salire sulla torre che svetta donano l'ennesimo tocco di prestigio al fantastico castello.

    Copyright foto: Lionard
  • Una villa a Portofino: il lusso a picco sul mare


    Villa a Portofino: il lusso a picco sul mare cristallino che ritorna nella scelta e il colore degli arredi.


    Nella meravigliosa cornice di Portofino, affacciata sul mare, la villa di lusso dalle linee suggestive e affascinanti conquisterà chi ama ospitare feste e amici grazie alla meravigliosa terrazza e alle ampie e prestigiose zone living ad hoc. All’interno, il blu del mare è riproposto negli oggetti d'arredamento e nei tessuti così come ogni particolare appare studiato e posizionato secondo criteri estetici ben precisi. Maioliche e cotto in terra, quadri variopinti vivacizzano le pareti e creano un richiamo costante con l'ambiente marino grazie anche alla caratterizzazione dei soggetti e all'uso dei colori del mare nelle varie sfumature possibili.

    Salendo al piano superiore, anche le camere da letto godono di una vista panoramica eccezionale: lo sguardo si perde nel blu dell'acqua e nel verde vivo della copiosa vegetazione che si estende sotto la villa di prestigio. Un'ulteriore terrazza-solarium, spazio privilegiato e intimo della proprietà di lusso, correda il piano superiore dell'immobile, rendendolo così un vero esempio di luxury real estate italiano.

    Copyright foto: Lionard
  • La casa di lusso di Paolina Bonaparte


    Paolini Bonaparte acquistò la villa di lusso a pochi chilometri da Lucca nella prima metà del XIX secolo.


    Costruita nella metà del XVII secolo a breve distanza dal centro di Lucca, la villa di lusso che oggi è in vendita per oltre 10 milioni di euro, fu acquistata da Paolina Bonaparte, sorella di Napoleone, nella prima metà del XIX secolo. La nuova inquilina contribuì a dargli l’aspetto attuale.

    Fiore all'occhiello della tenuta si rivela, senza alcun dubbio, l'enorme parco circostante, opera di un noto architetto paesaggistico inglese del XIX secolo, caratterizzato da antichi sentieri sinuosi, gli originali scoli laterali per l'acqua e  magnifici esemplari di lecci, querce e tigli secolari, oltre ad un ginko bilboa, due sequoie sempreverdi e piante di camelia che arrivano a toccare i 12 metri d'altezza.

    Tra gli arredi ornamentali del giardino, a fianco del sentiero principale, ci si può rilassare nel suggestivo gazebo in ferro battuto, con una meravigliosa pavimentazione a mosaico. A corredo della villa di prestigio vi sono, inoltre, una ghiacciaia, una vasca curvilinea ed i resti di una vasca a forma di cuore, costruita per la sorella di Paolina. I due giardini più piccoli, all'italiana, uno nei pressi della villa e l'altro vicino alla limonaia, sono stati realizzati in epoca più recente, insieme alla grande vasca rettangolare presente sul retro del bosco, oggi trasformata in piscina.

    Copyright foto: Lionard
  • Una villa a Capri: il lusso partenopeo


    La villa di lusso a Capri è a cinque minuti a piedi dal centro storico.


    A cinque minuti a piedi dal centro di Capri e della sua celebre piazzetta, si trova una villa di lusso con una vista mozzafiato sul mare del Golfo di Napoli e sui famosi faraglioni. Una suggestiva scalinata dalle forme arrotondate porta all’ingresso che, in effetti, è l'ultimo di tre piani e ospita un salone e la cucina con zona pranzo: gli ambienti sono luminosi, arredati con uno stile sobrio ed elegante, i mobili sono d'epoca e perfettamente inseriti in un contesto dominato dal bianco, il tipico colore dell’isola. Si scende poi nella zona notte, al piano terra, dove si susseguono le otto camere da letto per un totale di 14 posti letto, oltre ad una grande terrazza panoramica e all'incantevole giardino di 500 metri quadri. Il piano seminterrato infine ospita un salone e la taverna con cucina.

    Copyright foto: Lionard
  • Una villa di lusso sul Lago di Como


    La villa affacciata sul Lago di Como è in puro stile Liberty.


    In puro stile liberty, la villa di lusso affacciata sul Lago di Como dagli incanti fiabeschi ed eco letterarie, vanta addirittura una darsena privata che può accogliere dalle 3 alle 4 barche, un lungo ponte per l'ormeggio e una boa per l'attracco di barche più imponenti. 

    Dall’architettura morbida e sinuosa alleggerita e impreziosita da un meraviglioso balcone colonnato che la circonda in un avvolgente abbraccio, la villa si sviluppa su due piani: al piano terra un ampio ingresso, un vasto soggiorno con imponente camino e con una particolarissima veranda affacciata sul giardino, una biblioteca con camino, una sala da pranzo, una cucina, uno studio e un guardaroba. Al primo piano le quattro camere da letto sono dotate di bagno privato e vantano un balcone con vista panoramica esclusiva sul Lago.

    Copyright foto: Lionard
  • Forte dei Marmi: il lusso sontuoso


    La villa di lusso a Forte dei Marmi ha interni sontuosi ed eleganti.


    La villa di lusso in vendita a Forte dei Marmi è la location dei sogni per trascorrere giornate osservando il mare dalla panoramica terrazza che domina l'elegante dimora storica o rilassandosi nella confortevole e riscaldata piscina jacuzzi che prende forma davanti al moderno gazebo, oasi di benessere e ristoro nelle calde giornate d'estate. 

    Gli interni sono sontuosi, i saloni decorati e profumano d'oriente, le scale sono in marmo bianco, le camere da letto contraddistinte dalle loro moderne simmetrie geometriche e dal giardino con vista sul Mare di Forte dei Marmi. Dalla camera al secondo ed ultimo piano della villa si accede alla panoramica e suggestiva torre adornata da un’elegante terrazza panoramica con vista sul mare.

    Copyright foto: Lionard
  • Il lusso a due passi da Lucca


    Villa Bruguier


    Circondata da un parco di 20 ettari e da un bosco di altri 30, la villa di lusso a pochi chilometri da Lucca (prezzo di vendita 18 milioni tondi tondi) ha tutte le caratteristiche per sembrare quella delle favole. Costruita nel XVIII secolo, è suddivisa in tre edifici separati di cui la struttura principale conta tre piani per una superficie complessiva di 1400 metri quadri. 

    Nonostante i vari interventi di ristrutturazione per adeguare la proprietà ai confort moderni, la maestosa residenza d'epoca mantiene tutt'ora intatti lo stile e le architetture originali. Un’eleganza che si ritrova nelle rifiniture, negli arredamenti preziosi, nei tappeti e nei quadri, degni delle più belle abitazioni regali: le travi lignee dei soffitti a cassettoni e gli affreschi sui muri, le ampie vetrate che si affacciano sul curatissimo giardino, le statue marmoree che impreziosiscono il parco. Tutto, in questa villa, perfino le cucine, racconta una favola.

    Copyright foto: Lionard

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.