Perdita dei capelli nelle donne: ecco cosa fare

Nina Segatori

Se i capelli appaiono diradati, scoprite la causa e poi ricorrete a metodi naturali efficaci e non invasivi.
 

La perdita dei capelli può essere contrastata con integratori alimentari, impacchi naturali e medicinali. © Anna Bizoń/123RF


La caduta dei capelli e il diradamento preoccupa molto le donne, soprattutto durante i cambiamenti di stagione, come l'autunno e la primavera. La perdita dei capelli può essere anche tollerata, purché non sia eccessiva. Come correre ai ripari? Innanzitutto bisogna capirne la causa. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul diradamento dei capelli.


Cause della caduta capelli

Le cause del diradamento dei capelli possono essere, prima di tutto, genetiche o ereditarie. Anche lo stress, però, può contribuire ad accentuare il problema, così come gli squilibri ormonali causati dalla menopausa e dalla gravidanza. Ansia e depressione sono allo stesso modo fattori scatenanti, ma anche un'alimentazione povera di proteine non aiuta a contrastare il problema, considerando che sono proprie le proteine le maggiori responsabili della sintetizzazione dei capelli. In ogni caso, tutto dipende da caso a caso e solo la diagnosi di un medico potrà dire con certezza qual è nello specifico la causa.


Rimedi naturali per la perdita dei capelli

Per combattere il diradamento dei capelli ci sono molti metodi 100% naturali. I migliori sono gli impacchi a base di aloe vera. Ecco gli ingredienti per una ricetta semplicissima: procuratevi un gel all'aloe, olio di lino, olio di cocco, miele ed un olio essenziale all'ortica. Mescolate 5 cucchiai di aloe, 1 cucchiaino di olio di lino ed uno di cocco, aggiungendo alla fine 4 gocce di olio essenziale. Una volta ottenuto un composto omogeneo applicatelo su tutti i capelli, massaggiando la cute. Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate, procedendo con il normale shampoo.


Diradamento dei capelli nelle donne

Di solito i capelli persi ricrescono naturalmente, soprattutto se il diradamento è dovuto ad un momento di stress o alla mancanza delle giuste sostanze nutritive. Basterà riprendere una giusta alimentazione combinata con l'assunzione di integratori alimentari ed abbinata all'impacco naturale, per veder ricrescere i vostri capelli in men che non si dica. Non rinascono facilmente, invece, se il diradamento è dovuto a fattori genetici o a trattamenti medici molto aggressivi.


Prodotti anticaduta per i capelli delle donne

Se volete fermare la caduta dei capelli non fatevi abbindolare dai rimedi semplici e soprattutto commerciali. Evitate creme e shampoo, che in realtà non hanno alcuna efficacia, ma tendono solo a rinforzare il capello, senza però agire sulla causa della caduta. Spesso e volentieri sono dei palliativi e basta. Affidatevi, invece, agli integratori (che però da soli non bastano) e ai medicinali per via orale o da iniettare direttamente nella pelle, ma solo sotto consiglio del medico.


Alopecia femminile

Spesso la caduta dei capelli culmina in un'alopecia, che alla sola vista crea una vera e propria depressione nelle donne. In quel caso, molto spesso, la causa è lo stress ed un forte periodo di ansia e fatica. L'alopecia femminile si cura solo con le punture di un medicinale specifico che deve essere prescritto dal medico, ma senza un momento di pausa o una vacanza che aiuti a staccare la spina, anche il farmaco non servirà a nulla. L'unico rimedio contro l'alopecia da stress è provare a rilassarsi. Testimoniato da chi l'ha vissuta sulla propria pelle.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.