Anabolismo - Significato

Fai una domanda
Nel metabolismo, inteso comunemente come quella capacità dell’organismo di bruciare calorie, si contano i processi anabolici (o costruttivi) e catabolici (cioè degradativi) che avvengono all'interno dell’organismo. L’anabolismo è quindi il processo di sintesi delle sostanze complesse da quelle più semplici o dalle sostanze nutritive.

Anabolismo muscolare

Per la crescita delle masse muscolari si usano talvolta regimi alimentari di tipo iperproteico e ipercalorico, che portano l'organismo in una condizione ottimale per l'anabolismo cellulare. Quindi per anabolismo intendiamo il processo per il quale il nostro organismo utilizza l'energia rilasciata dal catabolismo per sintetizzare molecole complesse, che poi formeranno le strutture cellulari.

Differenze tra anabolismo e catabolismo

Con il termine anabolismo si indica l’insieme dei processi di assimilazione delle sostanze nutritive. Il catabolismo riunisce invece i processi di disintegrazione della materia vivente. In altre parole il catabolismo è una fase del metabolismo, e porta alla produzione di energia degradando macromolecole, ad trasformando le proteine in aminoacidici. Mentre le reazioni dell'anabolismo, richiedono energia, a differenza del catabolismo.