0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Muscoli scaleni – Definizione


Definizione

Il termine scaleno viene utilizzato come tecnicismo medico come sinonimo di obliquo. Tuttavia in anatomia, i muscoli scaleni designano un insieme di muscoli profondi situati nelle due zone laterali del collo, tenuti obliquamente da vertebre cervicali lungo entrambi i lati, da qui il nome caratteristico. Il gruppo dei muscoli scaleni si compone di tre muscoli specifici: scaleno mediano, posteriore e anteriore, atti a partecipare ai movimenti della respirazione. Infatti è nel momento dell’inspirazione che essi si tirano dai due lati verso l’alto, consentendo anche di flettere la testa su entrambi i lati.
Il documento intitolato « Muscoli scaleni – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.