Placca dentale – Definizione

Fai una domanda

Definizione

La placca dentale è un film di colore bianco che si forma naturalmente nella bocca e aderisce alla superficie dei denti e delle gengive. Essa è composta da diversi elementi potenzialmente nocivi per la salute dei denti, quali batteri e piccoli rimasugli di alimenti. La placca sui denti, detta anche placca batterica, è tra le prime cause di carie ai denti, la distruzione progressiva del dente o alcune sue infezioni. Per evitare la formazione di questa placca dentale, diminuendo il rischio di infezioni o carie, si consiglia di lavarsi i denti quotidianamente dopo ogni pasto per eliminare i residui di cibo ed incorrere nella sua formazione. Una visita annuale dal dentista o meglio una corretta igiene dentale semestrale risulta utile come pratica preventiva.