Sistema linfatico

Fai una domanda
Il sistema linfatico è un insieme di strutture che consente la formazione e la circolazione di linfa, che gioca un ruolo fondamentale nel trasporto di alcun nutrimenti, come i lipidi, ma soprattutto nel sistema immunitario.


Linfa

La linfa, la cui composizione è simile alle cellula del plasma del sangue, contiene molti linfociti (facenti parte di una famiglia di globuli bianchi, prodotti dal midollo osseo) che hanno il compito di difendere l’organismo contro le aggressioni esterne, a partire dai virus e batteri.

I vasi e ghiandole linfatiche

Il sistema linfatico ingloba i vasi linfatici, che percorrono tutto il corpo e nei quali la linfa circola. Questi vasi nascono in diversi tessuti del corpo e si uniscono ai linfonodi, ghiandole sparse nel sistema linfatico che permettono la circolazione e la pulizia della linfa. I linfonodi sono importanti perché fungono il ruolo di filtri e producono anche anticorpi che sono liberati nel sangue in caso d’infezioni.

Gli organi linfatici

Il sistema linfatico si compone da organi linfatici primari, come il midollo osseo o il timo, dove i linfocidi maturi; e dagli organi linfatici secondari (come le tonsille e le cellule della milza) migrano per difendere l’organismo. Questo sistema è indispensabile per preservare il nostro corpo dalle aggressioni esterne; purtroppo, in presenza di cellule cancerogene, queste si diffondono nell’organismo proprio tramite il sistema linfatico che risulta nel suo complesso, piuttosto delicato.


Foto: © Alila Medical Media - Shuttertock.com