0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Sensibilità al glutine (non celiaca)

Intolleranza al glutine è divenuto ormai un termine corrente nel nostro linguaggio, ma non sempre lo si utilizza in maniera corretta. Una vera e propria intolleranza al glutine concerne solo l’1% della popolazione, e la cui diagnosi viene stabilita tramite un dosaggio degli anticorpi anti-transglutaminasi, seguita da una fibroscopia volta a confermare l’atrofia dei villi intestinali.
Esistono, poi, degli altri soggetti che presentano una sintomatologia simile e che possiamo includere in questa nuova patologia denominata sensibilità al glutine non celiaca.


Definizione

La sensibilità al glutine non celiaca è legata al consumo di glutine, ma in maniera diversa e più frequente rispetto ad altre patologia come la celiachia, l’allergia al grano (tipo di allergia alimentare che mette in gioco il meccanismo delle IgE) o altre patologie intestinali.

Sintomi

La sensibilità al glutine non celiaca colpisce adulti e bambini e si caratterizza da manifestazioni digestive che somigliano ad un’intolleranza al glutine, comportando così meteorismo, dolori ed episodi di diarrea. La sensibilità si differenzia dalla celiachia poiché non esistono anticorpi anti-transglutaminasi né lesioni delle mucose o atrofia di villi che caratterizzano una vera intolleranza al glutine, abitualmente visibile in fibroscopia. D’altra parte qualche volta vi si ritrova la presenza di anticorpi anti-gladina.

Diagnosi

La diagnosi della sensibilità al glutine non celiaca viene effettuata realizzando dei test che confermano un miglioramento seguendo un regime dietetico senza glutine e una riapparizione di fastidi con a sua reintroduzione.

Trattamento

Se si esclude un regime alimentare in cui si escludono glutine e derivati non esistono trattamenti in grado di curare questa nuova patologia.

Fattori psicologici

Alcuni fattori di ordine psicologico possono intervenire in questa patologia.

FOTO: © anmbph /123RF
Aggiungi commento

Commenti

Commenta la risposta di utente anonimo