Esperimenti per bambini: quelli scientifici da fare in casa

Fai una domanda
La scienza è un gioco? No, ma (per fortuna) può diventarlo: ecco gli esperimenti per bambini da fare in casa per trascorrere un pomeriggio divertente e istruttivo.

Esperimenti per bambini: un buon passatempo per i grandi e i piccoli di casa che vogliono trascorrere un pomeriggio di relax istruttivo.


Vulcani home made, palloncini magici e razzi di cola: gli esperimenti per bambini sono divertenti (e istruttivi) anche per gli adulti e permettono di ripassare (o di scoprire) le leggi scientifiche assicurando, contemporaneamente, un bel pomeriggio dedicato al relax in famiglia. Ecco quattro giochi educativi per piccoli scienziati da fare in casa.

Esperimenti facili: le temperature

La temperatura dei gas è, ovviamente, connessa all’ambiente che li circonda. Per dimostrare questa semplice evidenza scientifica procuratevi un palloncino e gonfiatelo senza esagerare. Poi avvicinatelo a una fonte di calore – basta semplicemente un termosifone acceso – e vedrete che immediatamente il suo volume si espanderà perché la pressione esercitata dal gas sulla plastica aumenterà. Per dimostrare l’inverso, invece, si dovranno attendere le giornate più fredde e, portando il palloncino all’esterno in un pomeriggio dal clima rigido, lo si vedrà immediatamente sgonfiarsi. 


Esperimenti scientifici: il palloncino si gonfia da solo

Anche per il secondo esperimento per bambini servirà un palloncino che, però, in questo caso non dovrà essere gonfiato ma semplicemente guarnito con un cucchiaino di bicarbonato e fermato sul collo di una bottiglia (meglio se in vetro e di piccole dimensioni) piena per metà di aceto. Non appena il bicarbonato cadrà verso il basso entrando in contatto con l’aceto il palloncino inizierà “magicamente” a gonfiarsi da solo per lo stupore dei piccoli di casa.

Giochi scientifici per ragazzi: bevanda esplosiva

Molto noto ma altrettanto scenografico, il terzo esperimento prevede l’utilizzo di una bottiglia di Coca-Cola e di qualche caramellina alla menta. Posizionate la bottiglia all’aperto e inserite nel collo qualche bon-bon: non appena queste entreranno in contatto con il liquido gasato avverrà una vera e propria esplosione. 

Esperimenti per bambini da fare a casa: il vulcano

Divertentissimo da fare sulla spiaggia (creando un vulcano di sabbia con la base vuota e riempita di alghe secche alle quali si dovrà poi dare fuoco per far sollevare dalla bocca del vulcano una nuvola di fumo), il vulcano si può fare anche nella tranquillità domestica. Per riuscirci procuratevi della carta crespa e lavoratela per fare l’effetto "pietroso" (o, in alternativa, create la base in pasta di sale). All’interno della struttura inserite quindi una bottiglietta di plastica tagliata a metà con dentro un po’ di aceto e del sapone liquido (ai quali, per aumentare l’effetto scenico, potrete miscelare anche del colorante rosso da cucina) e poi aggiungete un cucchiaino di bicarbonato e... preparatevi all’eruzione. 

Copyright foto: tan4ikk/123rf

Potrebbe anche interessarti