0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Alimenti che alzano la pressione: quali sono?

Quali sono i cibi da mangiare contro l’ipotensione? Quando i valori della pressione sono bassi, si può provare a migliorare la situazione partendo da quello che si mette nel piatto.

Ci sono degli alimenti che aiutano in caso di pressione bassa.


Alzare la pressione in caso di cali, anche improvvisi, con una serie di alimenti si può. Basta scegliere con cura cosa mangiare. 

Pressione bassa: cosa bere?

Contro la pressione bassa causata dal gran caldo estivo si deve prima di tutto combattere la disidratazione, assumendo acqua a sufficienza, ma anche bevendo succhi di frutta e di verdura. I più efficaci, per la pressione, sono il succo di arancia, di barbabietola, di mandarino.

Cibi che alzano la pressione

Parliamo di ipotensione o pressione bassa quando i valori pressori sanguigni risultano inferiori a quelli normali. Il fenomeno si combatte anche con il cibo, seguendo attentamente le indicazioni del medico, che controllerà i valori pressori e deciderà se serve una terapia specifica, o ulteriori esami. Se il quadro non è preoccupante, potrebbe consigliare una serie di trucchi per alzare la pressione, come mangiare alimenti ricchi di potassio, magnesio e sodio. Quindi, basterà aggiungere un pizzico di sale in più ai piatti, mangiare la frutta e la verdura che abbiamo già visto, ma anche (in quantità moderate) tè, caffè, liquirizia e insaccati, ricchi di grassi saturi (quindi mai esagerare). 

Copyright foto: Wolfgang Zwanzger / 123RF
Il documento intitolato « Alimenti che alzano la pressione: quali sono? » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.