0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

La dieta del tè

Il tè è un ottimo alleato per perdere peso, ma non solo. Permette anche di eliminare le tossine e di purificare l'organismo. Ecco come funziona la dieta del tè e i nostri consigli per seguirla al meglio.

Disintossicante, antistress e dimagrante: il tè ha tante virtù benefiche per l'organismo.


La dieta del tè: i principi

Forse bevete una tazza di tè tutti i giorni, al risveglio o nel pomeriggio. Ma forse non sapete che questa bevanda vanta innumerevoli virtù: aiuta a disintossicare l'organismo, a snellire la silhouette, a combattere lo stress... e può diventare il pilastro di una dieta!

L’idea è molto semplice: bere almeno tre tazze di tè al giorno e, nel contempo, mangiare in maniera equilibrata. Bisogna ripensare la propria alimentazione in modo globale: mangiare più frutta e verdura e meno prodotti industriali, sostituire il pane, la pasta o il riso bianco con degli alimenti a base di cereali integrali... fin qui, niente di rivoluzionario. A parte il fatto che il tè, ricco di antiossidanti e di teina (o caffeina) può aiutare a sbarazzarsi dei chili superflui.

Copyright foto: Istock

Quale tè scegliere?


Preferite il tè verde: ha delle proprietà depurative e detox.


Potete bere il tipo di tè che preferite (verde, bianco, nero...): l'importante è che sia davvero del tè, e non un infuso alla frutta. Sfuso o in bustina, poco importa: quello che conta è che si tratti di un prodotto di buona qualità. Spendete un pochino di più: ne vale la pena dal punto del vista del gusto e dell'efficacia!

Le virtù del tè

Come abbiamo detto, il tè ha tante virtù benefiche. Combatte lo stress, aiuta a dimagrire ed è anche efficace per eliminare le tossine.

Questa bevanda contiene molti elementi che ne fanno un alleato prezioso per chi vuole perdere qualche chilo.

- Innanzitutto, la caffeina (o la teina) che stimola il metabolismo di base, ovvero che aumenta i consumi energetici. La caffeina favorisce la termogenesi (la produzione del calore corporeo), forzando l’organismo a bruciare energie.

- Le catechine, presenti in particolare nel tè verde, bruciano i grassi. Stimolano la termogenesi e hanno delle proprietà antiossidanti. Aiutano anche a regolare la glicemia: l'ideale per evitare i buchi nello stomaco!

- I flavonoidi (di cui è molto ricco il tè verde), delle sostanze anti-invecchiamento che prevengono anche l'insorgere della malattie cardiovascolari.

Anche se il tè è un concentrato di benefici, berne in abbondanza non basta per essere in forma. Per perdere peso, bisogna anche mangiare in modo equilibrato e fare sport.

Copyright foto: Istock

La dieta del tè: come funziona

La dieta del tè: come funziona


Bevete almeno tre tazze di tè al giorno, ma fate attenzione se soffrite d'insonnia.


La dieta del tè è abbastanza semplice da seguire. L'ideale è berne tre tazze al giorno, di preferenza nella prima parte della giornata (per esempio a colazione, a metà mattina e a pranzo o nel primo pomeriggio). Il fatto è che il tè contiene della caffeina, che potrebbe causare dei disturbi del sonno. Se soffrite d'insonnia, questa dieta potrebbe non fare al caso vostro.

Il tè va bevuto senza aggiunta di zucchero, miele e dolcificanti vari
. È ammessa invece qualche goccia di limone. Attenzione: il tè in polvere della macchinetta dell'ufficio non va bene! Se non avete un bollitore, preparate un termos la mattina. Non vi piace il tè caldo? Potete berlo anche freddo, sempre senza zucchero però!

Dopodiché, dovete fare attenzione all'alimentazione. Dovete fare tre pasti principali (leggeri) al giorno. Per dimagrire e poi stabilizzare il peso, il piatto deve essere diviso in un quarto di carboidrati, un quarto di proteine (carne, pesce...) e una metà di verdure. In tutto, si consiglia di consumare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

È ammesso almeno uno spuntino a metà mattina o nel pomeriggio, a base di frutta o cioccolato fondente (un quadretto).

Copyright foto: Istock

Per riassumere


Il tè è una bevanda che fa bene all'organismo. Aiuta a dimagrire e a sbarazzarsi delle tossine. Il tè verde, in particolare, ha un'azione antiossidante e contribuisce alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Berne almeno tre tazze al giorno (ma mai più di cinque) snellisce la silhouette e permette di perdere peso; a patto, però, di fare sport e di mangiare in modo sano!

Attenzione anche all'insonnia: il tè contiene della caffeina e può causare dei disturbi del sonno. Per essere sicure di poter seguire questa dieta, consultate il vostro medico.

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «La dieta del tè» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo